QR code per la pagina originale

Chrome per Android migliorerà in futuro

Google promette tante migliorie per Chrome su Android: la versione per smartphone e tablet evolverà da qui a un anno.

,

Il lancio del browser Chrome per dispositivi Android non è certo passato inosservato, almeno nei paesi in cui la versione beta è stata resa disponibile, tra i quali non è purtroppo compresa l’Italia. Intervistato da CNET.com, il Senior VP di Chrome, Sundar Pichai, ha parlato del futuro di questa edizione del browser targato Google, promettendo tanti miglioramenti e inedite funzionalità da qui a dodici mesi.

Riferendosi all’eccellente quantità di download (oltre 500.000), Pichai ha espresso la sua soddisfazione parlando anche delle qualità di Chrome su tablet. Ecco le sue parole.

Dato che si tratta di un prodotto in fase beta e disponibile solo su Android 4.0 Ice Cream Sandwich, siamo davvero felici del risultato ottenuto. Penso che la maggior parte delle persone non l’abbia sperimentato su tablet, ma scopriranno anche un sacco di cose buone su quel versante.

Per quanto riguarda i miglioramenti e le nuove feature promesse, Pichai parla della possibilità di impostare la visualizzazione delle versioni desktop dei siti visitati in maniera predefinita e della navigazione a schermo intero come i due grandi obiettivi al momento in lavorazione presso i laboratori di sviluppo Google. Aggiunge tuttavia che finora sono arrivati un sacco di feedback positivi e pochi miravano alla richiesta di nuove funzionalità, a testimonianza di come il servizio già in fase beta stia soddisfacendo i consumatori.

Il team però ovviamente non si ferma. Pichai spiega che l’azienda continuerà a rilasciare aggiornamenti dedicati a Chrome per Android con ritmi abbastanza serrati, tali da permettere di fare passi da gigante da qui a un anno. Nella speranza che presto la versione beta arrivi anche in Italia, ovviamente.

Notizie su: