QR code per la pagina originale

VLC 2 per Mac disponibile: oltre 7.000 novità

VLC si aggiorna per OS X e introduce oltre settemila novità: è disponibile per il download gratuito sui Mac.

,

VideoLAN ha rilasciato l’aggiornamento 2.0 di VCL dedicato ai Mac. È possibile scaricare il comodo e popolare video player open source in via del tutto gratuita sul sito ufficiale dello sviluppatore. Trattasi di una versione interamente rivista e migliorata dello stesso, che apporta su Mac circa 7.000 novità.

VLC 2.0 per Mac è stato rivoluzionato sia graficamente che in quanto alle funzionalità. Introduce un’interfaccia grafica maggiormente leggera e studiata per accostarsi meglio all’elegante OS X: adesso è riunita in una singola finestra di colore nero e grigio, e sono stati aggiornati filtri audio e video disponibili nell’HUD.

Nome in codice TwoFlower, la nuova versione di VLC possiede il supporto sperimentale alla riproduzione dei Blu-Ray, ai sottotitoli in alta qualità, sono stati risolti più di 600 bug e si segnala il porting su Android, iOS, OS/2 e Windows a 64bit. Il nocciolo duro delle novità del famoso player open source risiede comunque nei miglioramenti riguardanti le compatibilità e le prestazioni.

Infatti, ad esempio l’applicazione supporta ora le CPU multi-core, l’accelerazione via GPU, più formati come Apple ProRes 4:2:2 e 4:4:4 e l’AVC/Intra. Al contempo WMV, MKV e MOV fanno un vero e proprio salto di qualità. Uno storico major update dunque per il diffusissimo lettore di VideoLAN, da scaricare immediatamente. La variante per OS X è disponibile in due versioni, ovvero quella PowerPC e quella destinata agli Intel, in base dunque a quale Mac si possiede si sceglierà quale download effettuare. Si ricorda che VLC è uno dei migliori lettori attualmente a disposizione in Rete.

Notizie su: