QR code per la pagina originale

The Simpsons: Tapped Out, presto su iOS e Android

The Simpsons: Tapped Out è il nuovo gioco dedicato alla famiglia animata di Springfield, in arrivo su dispositivi iOS e Android.

,

La famiglia americana più famosa nel mondo dei cartoon sta per tornare in ambito videoludico con un nuovo gioco. Si tratta di The Simpsons: Tapped Out, annunciato dal publisher Electronic Arts nelle ore scorse e presto disponibile sui dispositivi mobile iOS e Android.

Il titolo adotta la sempre più diffusa formula free-to-play, ovvero viene offerto in download gratuito, ma con un sistema di microtransizioni in-app per l’acquisto di contenuti extra a pagamento. Dai primi dettagli confermati, il gameplay si basa sulla necessità di ricostruire la città di Springfield dopo un’esplosione causata da un malfunzionamento alla centrale nucleare del Signor Burns, dove come tutti sanno lavora Homer Simpson.

La qualità del progetto è garantita dalla partecipazione degli autori nella stesura dello script e da quella dei doppiatori della versione originale per il doppiaggio dei personaggi. Secondo Bernard Kim di EA, The Simpsons: Tapped Out è uno dei progetti più ambiziosi della società di questo 2012, almeno per quanto riguarda l’ambito mobile.

Come detto in apertura, non si tratta certo della prima uscita videoludica per i Simpsons. Altri giochi dedicati alla serie sono stati realizzati in passato, con il più famoso The Simpsons Arcade riproposto di recente in download sulle console Xbox 360 e PlayStation 3.

La versione per iPhone, iPad e iPod touch sarà pubblicata nelle prossime settimane, seguita a breve da quella dedicata ai dispositivi equipaggiati con il sistema operativo di Google. In allegato all’articolo una galleria contenente decine di screenshot, tratti da un filmato che mostra in anteprima una sessione di gioco di The Simpsons: Tapped Out.

Notizie su: