QR code per la pagina originale

Olympus OM-D, scatti fotografici di prova

Una serie di scatti fotografici di prova effettuati con Olympus OM-D E-M5, nuova mirrorless sul mercato a breve.

,

Olympus OM-D è una delle fotocamere più attese al debutto nelle prossime settimane e in Rete cominciano a diffondersi le prime fotografie professionali di prova che dimostrano la qualità di scatto del nuovo prodotto realizzato in casa Olympus.

La sezione del sito ufficiale Olympus dedicata alla OM-D non ha diffuso alcun sample così come hanno fatto Nikon con la D800 e altri produttori con le loro novità in ambito fotografico più importanti, eppure grazie a Photography Blog viene pubblicata una consistente galleria di fotografie di prova grazie alla quale è possibile vedere cosa la nuova fotocamera permette di fare.

C’è da precisare che le fotografie dimostrative sarebbero state scattate con una versione preliminare del firmware che Olympus utilizzerà al lancio della Olympus OM-D E-M5, un firmware non definitivo ma che comunque ha permesso ai fotografi professionisti di utilizzare bene in anteprima il sistema. Le immagini sono state rilasciate a una risoluzione di 1600×1200 pixel e dunque non si tratta di versioni “originali”, comunque molte di queste sono state catturate con ISO elevati.

Vengono mostrate comunque fotografie di un’ottima qualità e piuttosto pulite, ma non è noto quali siano state le ottiche utilizzate dai professionisti per ogni scatto. A ogni modo, in quanto alle caratteristiche tecniche della Olympus OM-D E-M5 è stato reso noto che il sistema avrà in dotazione un sensore da 16 megapixel, lenti macro 75mm f/1.8 e 60mm f/2.8, velocità dell’otturatore pari a 60-1/4000 secondi, display da 3 pollici OLED e gamma ISO da 200 a 25.600.