QR code per la pagina originale

Nikon D700: tagliato il prezzo

Nikon annuncia un ribasso del prezzo della D700, proprio adesso che si appresta ad andare in pensione, lasciando il posto alla D800. Fino a esaurimento scorte sarà la DSLR Full Frame più economica.

,

Qual è la DSLR Full Frame più economica? La Nikon D700. Non affrettatevi però: lo sarà a partire da marzo. Proprio nelle scorse ore, infatti, il gigante nipponico ha annunciato una vertiginosa riduzione del prezzo della macchina fotografica che sta per essere sostituita in qualità di top di gamma dalla Nikon D800.

L’annuncio al momento riguarda soltanto gli Stati Uniti, che vedranno sugli scaffali la Nikon D700 al costo di 2.199,95 dollari. Uno sconto di 500 dollari dall’attuale prezzo di 2.699,95 dollari quindi, che di certo farà felici tutti gli appassionati di fotografia fedeli a Nikon, che non possono permettersi una Nikon D800.

In Europa il prezzo della D700 è già stato ridotto, proprio qualche giorno dopo l’annuncio della novellina tanto attesa – in Francia il prezzo è sceso dai 2.100 euro ai 1.800 euro. Ma questo inatteso sconto previsto oltreoceano spiazza tutti: anche dalle nostre parti il prezzo scenderà ancora? L’ipotesi appare comunque probabile.

Ribadiamo che la D700 lascia il trono alla D800 – che arriverà in Italia entro fine marzo – ma è comunque un’ottima macchina. In un precedente articolo s’è parlato proprio del confronto tra i due modelli, e – considerando che sono passati ben tre anni dall’inizio della carriera della D700 – possiamo ben dire che potrà andare in pensione piena di orgoglio.

Per questo se il prezzo di questa DSLR di tutto rispetto scendesse sarebbe un affare acquistarla. Intanto perché si tratta di una vendita fino a esaurimento scorte. Infatti la Nikon D700 è stata inserita proprio un mese fa nel listino dei a href=”http://multimedia.digital.it/nikon-d700-e-d300-fuori-produzione-a-causa-di-nikon-d800-10230.html” title=”Nikon D700 e D300 fuori produzione a causa di Nikon D800?”>prodotti fuori produzione, sul sito ufficiale.

Insieme a lei, anche la Nikon D300 uscirà dalla scena. È il caso di farci un pensierino, insomma. Se poi è irrefrenabile la voglia di possedere un gioiellino come la D800, sappiate che dovrebbe costare intorno ai 2.500 euro – e in fondo la differenza di prezzo non è neppure tanta.

Notizie su: Nikon D700, ,