QR code per la pagina originale

Vodafone e Visa insieme per i pagamenti tramite cellulare

Vodafone e Visa hanno stretto un accordo che porterà all'utilizzo del proprio smartphone come una carta di credito per effettuare acquisti in mobilità

,

Vodafone e Visa al WMC 2012 di Barcellona hanno ufficializzato un importante accordo che consentirà di realizzare un sistema di pagamento tramite cellulare da cui tutti i clienti Vodafone potranno compare beni di ogni genere utilizzando il proprio cellulare come carta di credito. Il servizio sarà reso disponibile a tutti gli oltre 398 milioni di utenti Vodafone sparsi in 30 Paesi. La nuova offerta di pagamenti in mobilità di Vodafone sarà basata su carta prepagata Visa e offerta ai consumatori con gli emittenti delle carte Visa.

Il servizio sarà inizialmente lanciato nel corso del prossimo anno in Germania, Olanda, Spagna, Turchia e Regno Unito.

Successivamente la partership tra Visa e Vodafone si estenderà anche negli altri Paesi dove Vodafone è attiva come operatore.

La partnership, in assoluto la più estesa al mondo nel settore, combina le rispettive competenze e il notevole raggio d’azione a livello internazionale
La piattaforma sarà aperta a tutti i partner dei rispettivi settori, compresi istituzioni finanziarie, esercenti, aziende di trasporto e di pubblici servizi/utility per ospitare i loro servizi offerti con un borsellino mobile Vodafone assolutamente innovativo.

Grande è ovviamente la soddisfazione per questo storico accordo.

Vittorio Colao, CEO di Vodafone, al riguardo afferma:

Vogliamo offrire ai nostri clienti la velocità, la semplicità e la convenienza di gestire le loro transazioni quotidiane attraverso il proprio smartphone, con servizi innovativi e affidabili sviluppati da Vodafone e Visa. Il nostro servizio di pagamenti in mobilità sarà aperto a qualsiasi fornitore di servizi e ci siamo impegnati a consentire a tutti i partner di fornire ai nostri clienti comuni il portafoglio più ricco di servizi possibile.

Mentre Peter Ayliffe, CEO di Visa Europe, aggiunge:

La nostra partnership con Vodafone rappresenta un enorme passo avanti per i pagamenti mobili.

Notizie su: