QR code per la pagina originale

iPad 3: 80 dollari più caro di iPad 2?

iPad 3 costa molto di più di iPad 2, ben 80 dollari in più per modello: tutta colpa dei costi di produzione del Retina Display.

,

iPad 3 potrebbe vedere un aumento di prezzo rispetto al precedente modello iPad 2, fatto questo non avvenuto durante il passaggio dal primo modello alla versione attualmente in commercio. A rivelarlo è MacRumors che, grazie a Sina Weibo, è riuscito a mettere le mani su un supposto listino della nuova tavoletta targata mela.

Qualora le indiscrezioni trapelate fossero veritiere, ci si approccia a un rincaro davvero importante: 80 dollari in media per modello. Se la versione base di iPad 2 costa negli stati uniti 499 dollari, infatti, iPad 3 partirà da un prezzo base di 579 dollari. Difficile fare previsioni sulle possibili tariffe sul suolo italiano, dove bisogna prestare attenzione al tasso dell’equo compenso imposto sui dispositivi elettronici e al recente rincaro dell’IVA. Allo stesso tempo, non vi sono indicazioni su una possibile riduzione di prezzo di iPad 2 a 299 dollari, così come da tempo vociferato sul Web.

Non è dato sapere il motivo di questa variazione di prezzo, considerato come tra iPad e iPad 2 non vi fossero differenze di grande sorta. Alcuni imputano il tutto alla presenza del Retina Display, che avrebbe fatto lievitare inesorabilmente i costi, altri invece a tutto il corredo delle nuove feature – tra cui una fotocamera in full HD, processore A5X e RAM più ampia – che si crede faranno la loro apparizione sul tablet dal prossimo 7 marzo.

Il rumor va ovviamente preso con le pinze, considerato come Apple sembrasse negli scorsi mesi orientata a una riduzione di prezzo dettata dalla necessità di mantenere la leadership del mercato nonostante l’agguerritissima concorrenza Android. I costi di produzione, evidentemente, avrebbero distolto Cupertino da questa prima e rosea ipotesi.

Notizie su: Apple iPad 2, ,