QR code per la pagina originale

LinkedIn: ora si possono seguire le aziende

LinkedIn, noto social network professionale, ha introdotto un pulsante che permette di seguire le attività delle aziende.

,

LinkedIn, noto social network dedicato principalmente all’utenza professionale, ha annunciato il lancio di una nuova funzionalità che permette di seguire le proprie aziende preferite. Il pulsante “Follow Company” presente nei siti web, consente ai consumatori di rimanere aggiornati su un particolare brand, in modo simile a quanto avviene su Facebook e Twitter.

Le aziende interessate a far conoscere le proprie attività al maggior numero di persone, devono semplicemente inserire il pulsante “Follow Company” all’interno del sito. Gli utenti che vogliono “seguire” una determinata compagnia, devono semplicemente cliccare sul pulsante per ricevere gli aggiornamenti in modo automatico.

Se l’utente non ha effettuato il login, verrà mostrato un box in cui scrivere le credenziali di accesso. Gli aggiornamenti di stato dell’azienda appariranno sulla propria pagina LinkedIn. In questo modo, gli iscritti al social network potranno leggere notizie, trend e anche eventuali annunci di lavoro.

Il pulsante “Follow Company” rappresenta una delle novità che LinkedIn ha introdotto negli ultimi anni. Nel 2010 è stato aggiunta la possibilità di condividere gli articoli con altre persone del network e, sempre due anni fa, è stato inserito il plugin “Recommend” che funziona in modo simile alla nuova feature, con lo scopo di consigliare un prodotto o un servizio offerto dall’azienda. Tra i primi noti brand a utilizzare il pulsante “Follow Company”, LinkedIn cita AT&T, Starbucks, Sony Electronics, American Express, Rypple, DonorsChoose e Kiva.

Notizie su: