QR code per la pagina originale

MWC 2012: ASUS Padfone, dettagli, immagini e uscita

Svelato l'ASUS Padfone al MWC 2012: smartphone che si trasforma in tablet e tablet che si trasforma in laptop.

,

La line-up ASUS si arricchisce di interessanti novità al Mobile World Congress 2012 di Barcellona. Il produttore taiwanese ha finalmente presentato nel dettaglio l’interessante ASUS Padfone, lo smartphone che si trasforma in tablet e viceversa, e, novità assoluta, potrà diventare a sua volta anche un netbook, riprendendo il concetto della linea di tablet di successo Transformer che vedrà peraltro l’arrivo di due nuovi protagonisti.

A un anno esatto dalla prima presentazione, avvenuta al MWC scorso, l’azienda svela quindi dopo tanta attesa tutti i dettagli sul device che sarà disponibile dal mese di aprile nella versione 3G. ASUS Padfone è prima di tutto uno smartphone Android con display Super AMOLED 256 ppi da 4,3 pollici, che comprende un processore Qualcomm Snapdragon S4 dual core da 1,5 GHz basato sulla nuova tecnologia ARM Cortex A15 (il 40% più veloce rispetto a Cortex A9) e una fotocamera da 8 megapixel.

Ovviamente la più interessante caratteristica di questo terminale è quella di essere inserito in uno slot all’interno della PadFone Station, una sorta di tablet “vuoto” in termini di componentistiche hardware, display da 10,1 pollici a parte, che permette di trasformare lo smartphone appunto in una tavoletta tecnologica con Android 4.0 Ice Cream Sandwich. In questo modo l’autonomia del dispositivo aumenta di cinque volta rispetto allo standard.

Ma non finisce qui, dato che il Padfone comprenderà anche una docking station in perfetto stile Transformer, che rende a sua volta il tablet come un autentico netbook. Così la durate della batteria viene estesa addirittura di nove volte e la produttività garantita è chiaramente superiore a quella di un semplice tablet e, soprattutto, di uno smartphone.

A completare l’offerta, un pennino stilo capacitivo da usare anche come cornetta per rispondere alle chiamate. Basterà ovviamente una SIM per tutti e tre i dispositivi. Si attendono ancora dettagli sul prezzo. In estate sarà disponibile anche una versione LTE. In allegato una galleria di immagini dedicata al dispositivo, mentre segue un video dimostrativo.

Notizie su: ASUS Padfone, ,