QR code per la pagina originale

MWC 2012: Huawei per gli smartphone Tizen

Al MWC 2012 un importante annuncio sul fronte Tizen, l'OS mobile basato su Linux: conterà del supporto di Huawei, che realizzerà i device.

,

Non solo Mozilla Boot to Gecko al Mobile World Congress 2012 tra i sistemi operativi open source che saranno presto disponibili sul mercato mobile: giungono notizie anche sul fronte Tizen, l’OS basato su Linux, che conta da oggi un partner d’accezione. Trattasi di Huawei, entrato a far parte del progetto in via ufficiale.

Tizen OS conterà dunque su un importante produttore di smartphone qual è Huawei per spingere la realizzazione dei primi dispositivi che integreranno tale soluzione. Con l’aiuto di Huawei, oltre che di Intel, NEC, Casio, Panasonic, Samsung, Telefonica e Vodafone, potranno essere attuati quei miglioramenti che renderanno il sistema operativo una buona proposta sul mercato.

In contemporanea all’annuncio, il team di Tizen ha spiegato che si è al lavoro affinché l’OS mobile possa esser distribuito pubblicamente entro il secondo trimestre del 2012, quando arriveranno nei negozi una serie di dispositivi che funzioneranno con la piattaforma. Non è ancora nota la data precisa di debutto, ma comunque Huawei, a oggi produttore di device Android, dovrebbe essere pronto per il lancio.

Ha affermato un portavoce di Huawei in occasione del Mobile World Congress 2012 di Barcellona:

Siamo molto felici di unirci ad aziende leader del settore presenti nella board dell’associazione Tizen. Il nostro obiettivo è quello di lavorare a stretto contatto con i nostri clienti e partner per portare ai consumatori smartphone davvero innovativi e il nuovo ecosistema Tizen fornisce nuove e fresche opportunità per rafforzare il marchio Huawei nel segmento mobile.

In contemporanea all’annuncio è stato anche reso noto che gli sviluppatori stanno iniziando a lavorare su nuove feature e funzionalità che saranno implementati nella beta di Tizen e nell’SDK, e forniranno un feedback per contribuire a migliorare ulteriormente il sistema operativo open source durante le fasi finali dello sviluppo.

Notizie su: ,