QR code per la pagina originale

MWC 2012: Sony Xperia P SmartDock, lo smartphone diventa PC

Sony Xperia P SmartDock è una docking station che trasforma il nuovo smartphone Android in un PC multimediale completo.

,

Le tre new entry nel catalogo di smartphone Sony Xperia mostrate al Mobile World Congress 2012 (Xperia S, Xperia P e Xperia U) rappresentano il tentativo, da parte del colosso nipponico, di rilanciarsi sul mercato dopo la scissione della joint venture con Ericsson. Si tratta di dispositivi caratterizzati da funzionalità avanzate in ambito multimediale, come dimostra anche il Sony Xperia P SmartDock.

Stiamo parlando di un accessorio in grado di trasformare il telefono in un vero e proprio PC media center, con la possibilità di connettere una TV o un monitor esterno per visualizzare su un display più grande i contenuti presenti all’interno del Sony Xperia P. Attraverso mouse e tastiera si potrà inoltre interagire con tutte le funzionalità offerte dallo smartphone, lanciando le applicazioni installate attraverso un’interfaccia sviluppata appositamente per questo scopo.

Una soluzione in verità non inedita per il settore mobile. In passato ci aveva già provato Motorola con il suo Webtop e, più di recente, si è assistito al lancio di dispositivi in grado di trascendere le tipiche limitazioni degli smartphone per dare vita a veri e propri ibridi: dal phablet Samsung Galaxy Note, a metà strada tra telefono e tablet, all’ASUS Transformer Prime, in grado di diventare un netbook all’esigenza. Senza dimenticare il Padfone, sempre prodotto dalla società taiwanese e presentato proprio ieri nei padiglioni del MWC 2012.

Ancora nessun dettaglio su prezzo o data di commercializzazione del Sony Xperia P SmartDock, ma con tutta probabilità il lancio avverrà in concomitanza con quello dello smartphone Xperia P, equipaggiato con sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Notizie su: