QR code per la pagina originale

Windows 8 Consumer Preview: requisiti minimi per l’installazione

Ecco i requisiti minimi e il link ufficiale per provare Windows 8 Consumer Preview sul proprio PC.

,

Windows 8 Consumer Preview è finalmente disponibile per il download dai server Microsoft. L’azienda ha mostrato anche Windows 8 per ARM, ma solo la versione per processori x86 può essere installata su desktop, notebook e tablet. I requisiti minimi sono gli stessi della precedente Developer Preview, ma occorre una particolare dotazione hardware per abilitare tutte le funzionalità del sistema operativo.

Sul blog Building Windows 8, Microsoft ha specificato che Windows 8 funziona senza problema su tutti i PC compatibili con Windows 7. Se qualche periferica non dovesse funzionare, basta avere un po’ di pazienza e i produttori rilasceranno i driver nei prossimi giorni. Ecco i requisiti minimi:

  • Processore con frequenza di 1 GHz;
  • 1 GB di RAM per la versione a 32 bit, 2 GB per quella a 64 bit;
  • 16 GB (32 bit) o 20 GB (64 bit) di spazio su hard disk;
  • Scheda video DirectX 9 con driver WDDM 1.0.

L’interfaccia e le applicazioni Metro richiedono una risoluzione per il display almeno pari a 1024×768 pixel (1366×768 pixel per la funzione snap). Se la risoluzione è inferiore verrà mostrato un messaggio di errore.

Windows 8 Consumer Preview può essere installato anche su una macchina virtuale, ma potrebbero esserci dei rallentamenti sopratutto per la mancanza dell’accelerazione grafica. Per abilitare il Secure Boot è necessaria una scheda madre con firmware UEFI, mentre alcuni giochi preinstallati o disponibili sul Windows Store richiedono una scheda video compatibile con le DirectX 10.

In questo momento i server Microsoft sono stati presi d’assalto dagli utenti curiosi di provare il nuovo sistema operativo, per cui la velocità di download è abbastanza limitata.

Notizie su: ,