QR code per la pagina originale

Olympus: “41 MP nel Nokia 808 PureView? Inutili”

Olympus si esprime circa la fotocamera da 41 megapixel in dotazione nel nuovo Nokia 808 PureView annunciato al MWC 2012.

,

Non le manda certo a dire Mark Thackara, Marketing Manager per la divisione della Gran Bretagna di Olympus, parlando del nuovo Nokia 808 PureView, lo smartphone annunciato dal colosso finlandese nel corso del Mobile World Congress 2012 di Barcellona dotato di una fotocamera con un sensore di ben 41 megapixel. Una sciocchezza inutile, la definisce Thackara. Ecco perché.

Il Nokia 808 PureView ha certamente subito fatto parlare di sé dopo l’annuncio, dividendo gli appassionati entusiasti all’idea di avere 41 megapixel in tasca da portare con sé ovunque da quelli scettici, i quali invece reputano inutile e soltanto una trovata pubblicitaria la scelta operata da Nokia. Olympus, per voce del suo Marketing Manager britannico, si schiera con quest’ultimi spiegando che inserire 41 megapixel in sensori così piccoli come quelli degli smartphone è limitante oltre che inutile.

Chiaramente Mark Thackara, e in particolar modo Olympus, ha tutto l’interesse di diffondere pessimismo riguardo le fotocamere installate nei terminali moderni, vero pericolo per la salute del mercato delle fotocamere digitali tradizionali. Thackara ammette comunque di non aver provato il Nokia 808 PureView e dunque la sua valutazione si basa solo su impressioni personali dettate dalla logica più che da una prova empirica vera e propria.

E voi invece cosa ne pensate? 41 megapixel in una fotocamera per smartphone è una scelta quasi assurda che funzionerà più da slogan pubblicitario per il dispositivo che di reale utilità per l’utente che deciderà di acquistare il Nokia 808 PureView oppure potrà rivelarsi essere un nuovo inizio per i sensori installati sui terminali adibiti alle chiamate? I primi scatti fotografici di prova diffusi da Nokia fanno ben sperare. Eccoli qui di seguito.