QR code per la pagina originale

Windows 8: gesture per mouse e scorciatoie da tastiera

Con Windows 8 Consumer Preview, Microsoft ha migliorato il supporto per il mouse e la tastiera.

,

Windows 8 è stato sviluppato principalmente per i dispositivi touchscreen, per cui la navigazione su un tablet è certamente più agevole. Microsoft, però, ha ascoltato le richieste degli utenti e con la Consumer Preview, annunciata al Mobile World Congress di Barcellona, ha migliorato il supporto per mouse e tastiera.

Le novità riguardano sopratutto lo Start screen di Windows 8. Microsoft ha aggiunto diverse gesture per il mouse e scorciatoie da tastiera che rendono più facile l’esecuzione delle principali operazioni attraverso l’interfaccia Metro. Innanzitutto, come si può vedere nel video in fondo all’articolo, è stato eliminato il pulsante Start nella modalità desktop. Ora le stesse funzioni sono raggiungibili attraverso la Charms bar, che viene attivata spostando il mouse nell’angolo inferiore destro, oppure con la combinazione di tasti “Windows + C”.

Per visualizzare i comandi delle applicazioni basta cliccare il tasto destro del mouse (o “Windows + Z” sulla tastiera), mentre per chiudere le app Metro si devono trascinare con il mouse verso il lato inferiore dello schermo. Per ottenere invece più informazioni su un’applicazione, è sufficiente posizionare il cursore sul nome. La scelta dell’applicazione da portare in primo tra quelle in esecuzione può essere effettuata con i tasti “Windows + Tab”, oppure spostando il mouse sul lato sinistro dello schermo che attiva le miniature.

Per lo zoom in o out si può usare la combinazione dei tasti “Windows e +” o “Windows e -“, oppure la rotella del mouse mentre si tiene premuto il tasto Control. Ci sono altre gesture e scorciatoie da tastiera in diverse aree del sistema operativo, non solo sullo Start screen. Per scoprirle basta installare Windows 8 Consumer Preview sul proprio computer.

Notizie su: ,