QR code per la pagina originale

Google perde quote di mercato per Baidu

Google avrebbe perso nel mese di febbraio il 7% della quota di mercato in ambito ricerche online, quota invece guadagnata da Baidu.

,

Google offre ormai ai consumatori una molteplicità di servizi differenti, ma sicuramente resta conosciuto in tutto il mondo per essere il motore di ricerca più importante, famoso e utilizzato a livello globale. Eppure, nel mese scorso le cose non sarebbero andate così bene in ambito ricerca, poiché Google avrebbe perso il 7% della sua quota di mercato, rosicchiata da Baidu.

Baidu è il motore di ricerca più cliccato in Cina e ora si sta espandendo notevolmente anche in altri territori: secondo quanto diramato da NetMarketShare, nel mese di febbraio è stato evidenziato un calo del 7% nelle ricerche effettuate con Google, mentre Baidu ha guadagnato poco più del 6%. Bing, Yahoo e gli altri competitor operanti nel medesimo settore sono invece rimasti stazionari, ma è comunque dal mese di novembre 2011 che le quote di Google e Baidu fluttuano in parallelo.

Baidu offre una gamma di servizi Web simili a Google, dunque va oltre il motore di ricerca con mappe, notizie, classifiche di ricerca, Internet TV, browser e ha anche un sistema operativo per smartphone basato proprio su Android. Specifica però di non essere un clone di Google e il suo presidente, nel dimostrarlo, ha anche affermato che l’azienda ha depositato un brevetto per l’analisi dei collegamenti ipertestuali ancora prima che l’abbia fatto il colosso di Mountain View. Oggi, la sfida tra le due parti sembra decisamente aperta.

Pare dunque che Google debba fare in futuro i conti con Baidu, dato che l’azienda ha dichiarato di aver tutta l’intenzione di diventare un marchio diffuso a livello mondiale: prevede piani di espansione nei prossimi dieci anni e ha recentemente aumentato i suoi profitti del 77%. Solo il tempo però potrà dire se sarà davvero un competitor diretto di Mountain View, dato che oggi la sua leadership è sicuramente indiscussa.

Notizie su: