QR code per la pagina originale

iPad 3: i giochi su Retina Display

iPad 3: lo sviluppatore Kevin NG mostra i vantaggi del display Retina per i giochi.

,

iPad 3: la presentazione è attesa, come ormai ben noto, martedì 7 marzo nel corso di un evento privato Apple in cui sono previsti anche altri annunci, in particolar modo su Apple TV e iOS. Una delle indiscrezioni più gettonate riguarda la presenza di un Retina Display sulla prossima generazione del tablet, talmente probabile che uno sviluppatore ha deciso di mostrare quanto ne guadagnerebbero i giochi su uno schermo di questo tipo con risoluzione da 2.048 x 1.536 pixel.

Si tratta del developer Kevin NG che ha preso in esame uno dei titoli in arrivo su iOS, Food Run, mostrando come apparirebbe se fosse scalato su iPad 2 dotato di display Retina. Ha spiegato che uno schermo con la quantità quadrupla di pixel farebbe una grossa differenza in termini di qualità dell’immagine, non solo per il gioco in sé, ma anche per l’icona che verrà visualizzata sulla schermata principale del dispositivo.

Il tigolo di NG è stato pensato proprio per un eventuale passaggio a risoluzioni più elevate. Tutti gli elementi grafici di Food Run sono stati infatti realizzati utilizzando vettori piuttosto che bitmap, in modo che possano adattarsi a qualsiasi risoluzione senza particolari problemi. L’ingrandimento dell’immagine mostra peraltro una grande differenza in termini di qualità e nitidezza, sebbene il developer faccia notare come molti dei vantaggi andrebbero persi considerata la distanza media con cui naturalmente si utilizza iPad.

Attualmente, le icone delle applicazioni vengono visualizzate a una risoluzione di 72 x 72 pixel: con un Retina Display si avrebbe il doppio di quella definizione. L’immagine apparirebbe più nitida, con evidenti vantaggi visualizzabili soprattutto se messo al confronto con il vecchio iPad.

Icona iPad Display Retina

Kevin NG analizza però un evidente problema scaturito dall’aumento di risoluzione. L’utilizzo di un numero di pixel quattro volte superiore agli standard attuali si tradurrà in download dalle dimensioni più grosse su App Store. Restare sotto il tetto dei 20 MB su 3G, spiega, potrebbe essere pura utopia e per tale ragione si aspetta che il limite venga alzato. Conclude dicendo che il processore grafico per sostenere giochi di tale portata dovrà essere, giocoforza, molto più potente di quello montato su iPad 2.

Notizie su: Apple iPad 2, ,