QR code per la pagina originale

ASUS Padfone, uscita fissata per aprile

ASUS Padfone sarà nei negozi a partire dal mese di aprile: la comunicazione è avvenuta tramite Google+, ma non ci sono dettagli sul prezzo.

,

ASUS Padfone, uno dei dispositivi più particolari e interessanti presentati ufficialmente nel corso dell’evento Mobile World Congress 2012 della scorsa settimana (si iniziò a parlarne addirittura lo scorso anno), sarà disponibile nei negozi a partire da aprile. È quanto ha comunicato nel fine settimana l’azienda taiwanese mediante il profilo Google+, rispondendo a un utente che chiedeva informazioni proprio in merito alla data di uscita.

Nessuna informazione è al momento disponibile per quanto riguarda i territori che verranno raggiunti fin da subito dalla commercializzazione dell’ASUS Padfone, né sul prezzo di vendita, ma ulteriori informazioni a tal proposito verranno rilasciate nelle prossime settimane. Sul social network di Mountain View, la società si è limitata a diffondere quanto segue.

ASUS Padfone sarà disponibile a partire da aprile, quindi saprete tutti i dettagli sul prezzo per l’acquisto nelle prossime settimane.

Come visto in occasione dell’evento spagnolo, si tratta di un dispositivo capace di fungere all’occorrenza da smartphone, tablet oppure netbook, grazie agli accessori messi a disposizione. Il telefono ha un display da 4,3 pollici con tecnologia Super AMOLED, processore Qualcomm Snapdragon S4 dual core da 1,5 GHz e sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, mentre il dock che lo trasforma in un tablet offre uno schermo più ampio da 10,1 pollici. Infine, la tastiera inclusa darà vita a una soluzione simile a quella già visto con il modello Transformer Prime.

Considerando il periodo di lancio, ASUS Padfone andrà dunque a scontrarsi nel settore tablet direttamente con rivali del calibro di iPad 3, puntando tutto sulla versatilità, nonostante un comparto hardware che mostra il fianco alla concorrenza basata su CPU quad core.

Notizie su: ASUS Padfone,