QR code per la pagina originale

Beats Audio per tutti gli smartphone Android

Beats Audio, la tecnologia integrata sugli smartphone HTC, è disponibile per tutti i dispositivi Android grazie a un porting non ufficiale.

,

Beats Audio, la tecnologia integrata da alcuni dei più recenti smartphone HTC per offrire un’esperienza sonora di alta qualità, è da oggi disponibile su tutti i dispositivi Android. Grazie al porting (non ufficiale) realizzato da RockoDev, un membro della community XDA Developers, chiunque disponga di un telefono basato sul sistema operativo di Mountain View può beneficiare dei miglioramenti apportati alla riproduzione dei contenuti musicali.

L’unico requisito necessario all’installazione del pacchetto (download, 814 KB) sono i permessi di root, come già visto per le tante ROM alternative dedicate ai device Android. Per questo motivo, se ne consiglia l’utilizzo esclusivamente a utenti esperti.

Dopo aver scaricato l’archivio e decompresso, i file contenuti vanno copiati all’interno dello smartphone, nella cartella “system/bin-system/etc-system/libs”. A questo punto è sufficiente un riavvio per utilizzare le libreria Beats Audio. I primi test effettuati dagli utenti XDA sembrano confermare una qualità più elevata dei brani riprodotti, ma attendiamo di sapere il vostro parere attraverso il modulo commenti. Il consiglio è, se possibile, quello di fare una prova con un buon paio di cuffie o auricolari.

Va infine ricordato che HTC ha annunciato ulteriori miglioramenti riguardanti Beats Audio con l’introduzione della nuova interfaccia personalizzata Sense 4.0, in arrivo sui prossimi modelli come l’HTC One X presentato la scorsa settimana al Mobile World Congress 2012. Inoltre, è stata rilasciata un’API ufficiale per gli sviluppatori, in modo tale che le applicazioni third party potranno beneficiare del sistema di equalizzazione.

Notizie su: