QR code per la pagina originale

Windows 8 Consumer Preview: tips & tricks

Un breve elenco di trucchi per Windows 8 e un tool per ripristinare il pulsante Start di Windows 7.

,

Con la Consumer Preview di Windows 8, Microsoft ha introdotto diverse gesture e scorciatoie da tastiera per semplificare l’utilizzo del sistema operativo su dispositivi privi di interfaccia touchscreen. Una delle più interessanti è quella che permette di visualizzare un menu per accedere direttamente alle principali funzioni. Per tutti quelli che odiano Metro, è possibile anche ripristinare l’amato pulsante Start di Windows 7.

Gli amministratori di sistema e i power user apprezzeranno sicuramente il menu che viene mostrato con la combinazione di tasti “Windows + X“, oppure posizionando il cursore del mouse nell’angolo inferiore sinistro e cliccando il tasto destro sulla miniatura visualizzata. La scorciatoia funziona dallo Start screen di Windows 8, da ogni applicazione Metro e dal desktop classico. Nel menu sono elencati i principali tool desktop (pannello di controllo, gestione disco, gestione computer, prompt dei comandi, ecc.).

Un altro utile trucco permette di catturare uno screenshot senza installare software di terze parti. In Windows 7, il tasto Stamp consente di fare un’istantanea dello schermo, ma l’immagine rimane nella clipboard. Con Windows 8 Consumer Preview, è sufficiente usare la combinazione di tasti “Windows + Stamp” per salvare lo screenshot direttamente nella cartella Pictures in formato PNG.

C’è una funzionalità che Microsoft non ha migliorato rispetto alla Developer Preview: lo spegnimento (shut down) del sistema operativo. Il numero di click necessari per compiere questa operazione è addirittura aumentato da due a tre. È necessario infatti spostare il mouse nell’angolo inferiore destro per aprire la Charms bar, cliccare su Settings, poi su Power e quindi su Shut down (o Restart o Sleep). In questo caso viene in soccorso il tool ViStart che ripristina il vecchio pulsante Start.

Il software disattiva l’interfaccia Metro, per cui cliccando sul tasto Windows non viene più visualizzato lo Start screen con le live tile. Per fare ciò è necessario cliccare il pulsante Start nella Charms bar. Il funzionamento non è perfetto, in quanto non permette di usare il tasto destro del mouse sul menu.

Nota: ViStart include due programmi di terze parti. Per evitare la loro installazione bisogna deselezionare la voce “Installa Babylon toolbar” e cliccare su “Decline” quando il setup chiede di installare RegClean Pro.

Notizie su: