QR code per la pagina originale

Nuovo iPad: le caratteristiche, dal 23 marzo in Italia

Nuovo iPad, in arrivo in Italia il 23 marzo, dispone di un Retina Display, connettività LTE, chipset A5X con grafica quadcore e fotocamera 5 MP a 5 lenti.

,

Nuovo iPad: con questa semplice dicitura viene definita la terza versione del tablet di Cupertino, anziché il tanto vociferato nome iPad 3 o iPad HD. Dopo il keynote di presentazione guidato da Tim Cook, Apple ha aggiornato il proprio sito con tutte le caratteristiche della nuova tavoletta magica.

Dal punto di vista del design, non vi sono molti cambiamenti rispetto a iPad 2: il Nuovo iPad è disponibile sia in bianco che in nero, è lievemente più spesso del suo predecessore (9,4 millemetri) e pesa circa 650 grammi.

Le vere novità sono tutte nelle sue caratteristiche hardware: il Nuovo iPad, infatti, è dotato di un potentissimo Display Retina da 2048×1536 pixel a 264 dpi, ovvero oltre 3,1 milioni di pixel in soli 10 pollici di grandezza. Così come già visto su iPhone 4 e iPhone 4S, una simile concentrazione garantisce un effetto ottico simile alla carta stampata, con l’impossibilità a distanza normale di utilizzo di distinguere i singoli punti che compongono l’immagine.

Nuovo anche il processore, un A5X che – a differenza di quanto sostenuto dai rumor degli scorsi giorni – non è un semplice dualcore, bensì un dualcore con grafica quadcore. I test interni di Cupertino sul chipset hanno permesso di evidenziarne una potenza di quattro volte superiore al rivale NVIDIA Tegra 3, con una capacità di elaborazione dell’immagine incomparabile, soprattutto per i giochi. Si parla, infatti, di una capacità di calcolo prossima a quelle delle console. La RAM, invece, è di 1 GB, il doppio del predecessore iPad 2. Tutta questa potenza non inibisce, tuttavia, l’uso della batteria: l’autonomia dichiarata è di 10 ore d’uso, ad eccezione del caso in cui ci si connetta a reti mobili.

La fotocamera posteriore è di 5 MegaPixel e, così come accaduto per iPhone 4S, l’ottica è a 5 lenti sovrapposte. Questo permette una qualità dell’immagine davvero notevole, grazie anche alla presenza di uno speciale filtro infrarossi pensato per evitare alcuni dei problemi più comuni nella fotografia digitale, come il purple fringing. Per quanto riguarda il comparto video, la fotocamera – ribattezzata iSight come le webcam dei Mac – è capace di catturare video alla risoluzione 1080p, ovvero Full HD. L’ottica, infine, è stabilizzata per immagini e video sempre di alta qualità, anche in movimento.

La connettività mobile del Nuovo iPad è davvero di primo livello. Le versioni abilitate, infatti, sono compatibili con gli standard 4G/LTE, così come a tutti quelli GSM e 3G. Questo significa, ad esempio, che il tablet è in grado di raggiungere la strabiliante velocità di download di 42 Mbps sulle Reti DC-HSDPA. Per quanto riguarda la connettività locale, invece, il Nuovo iPad è normalmente compatibile con tutti i network WiFi 802.11 a/b/g/n, oltre che poter scambiare dati via Bluetooth e iCloud con altri device iOS o Mac. La versione 4G, in aggiunta, dispone anche della funzione Assisted GPS.

I primi modelli arriveranno sul suolo degli Stati Uniti e di alcuni paesi europei a partire dal 16 marzo, per l’Italia occorrerà attendere il 23 dello stesso mese, allo stesso prezzo del predecessore. Nel frattempo iPad 2, che non verrà affatto eliminato dalla produzione, subisce una riduzione di costo di circa 100 euro.

Notizie su: Apple iPad 2, ,