QR code per la pagina originale

Office 15, svelate le prime novità

Svelate in anteprima alcune delle principali funzionalità di Office 15 e delle applicazioni incluse nella futura edizione della suite Microsoft.

,

Nei laboratori Microsoft prosegue lo sviluppo di Office 15, prossima edizione della celeberrima suite per l’ufficio sviluppata dall’azienda di Redmond per rinnovare la gamma di soluzioni a disposizione dell’utenza. Su tale edizione vige per il momento il massimo segreto, come dimostrano le scarse informazioni disponibili ad oggi circa le novità in arrivo. Grazie a The Verge, però, è possibile conoscere una serie di dettagli sulle principali applicazioni incluse nella suite.

Word 15

Word 15, includerà al proprio interno una nuova feature dedicata alla lettura, la quale consentirà di rimuovere elementi superflui dell’interfaccia per far sì che quanto mostrato non rappresenti motivo di distrazione durante la lettura, permettendo all’utente di focalizzarsi esclusivamente su tale operazione. Sempre alla lettura è dedicata la funzionalità Resume Reading, la quale consente di riprendere la consultazione di un documento dal punto esatto al quale è stata interrotta. Non mancano poi feature dedicate alla collaborazione, permettendo agli utenti di modificare contemporaneamente documenti e di comunicare tra di essi, ed alla gestione dei documenti mediante dispositivi touchscreen. Nella versione finale, poi, saranno presenti alcuni miglioramenti anche all’interfaccia, resa maggiormente pulita e semplice da utilizzare.

Excel 15

Excel 15, il tool dedicato all’elaborazione di fogli elettronici, sarà arricchita da una serie di novità volte principalmente a semplificare la gestione e l’organizzazione dei dati all’interno dei documenti. Flash Fill, ad esempio, aiuterà a gestire la formattazione delle informazioni contenute in un foglio di calcolo, mentre Touch Mode come in Word anche in Excel permetterà di consultare facilmente file utilizzando le proprie dita su di un dispositivo touchscreen. Gli altri cambiamenti noti ad oggi riguarderanno la creazione di grafici, la rappresentazione dei dati ed una serie di nuovi template.

PowerPoint 15

In PowePoint 15 la modalità di presentazione predefinita avrà un rapporto d’aspetto pari a 16:9, mentre un nuovo tool denominato Start Experience permetterà di accedere rapidamente ai propri documenti e ad altre aree dell’applicazione in maniera piuttosto semplice.

Outlook 15 e oneNote 15

Con Outlook 15, invece, sarà possibile visualizzare in un’unica schermata informazioni circa i propri task, i contatti presenti in rubrica e le attività ancora da svolgere, mentre si potranno visualizzare le condizioni meteorologiche attuali e future in un semplice click ed una serie di miglioramenti alla gestione di più account renderà possibile utilizzare diversi account di posta contemporaneamente.

Per quanto concerne OneNote 15, invece, la principale novità riguarda semplicemente l’introduzione dell’interfaccia Metro e la correlata riorganizzazione degli elementi funzionali di interazione.

Fonte: The Verge • Notizie su: