QR code per la pagina originale

Steve Jobs: dettagli sulla iTV omessi dalla biografia

I progetti di Steve Jobs sulla iTV di Apple sono stati volontariamente omessi da Walter Isaacson nella stesura finale della biografia.

,

Steve Jobs parlò anche del progetto iTV nel corso delle lunghe chiacchierate con Walter Isaacson, ma lo scrittore scelse volontariamente di omettere queste informazioni dalla stesura finale delle biografia ufficiale dedicata all’ex iCEO di Cupertino. È quanto emerge da un’intervista (visibile in streaming a fondo news al minuto 57.28) rilasciata dal giornalista statunitense a un’emittente brasiliana.

Isaacson optò per non pubblicare dettagli riguardanti la TV di Apple, in quanto il prodotto era ancora in fase di realizzazione. Steve Jobs, comunque, aveva già alcune idee ben chiare in merito alle caratteristiche volute per il dispositivo.

Ho escluso alcuni dettagli, non molti in verità, ad esempio in relazione a come potrebbe essere la nuova TV di Apple. L’azienda non ha ancora terminato di lavorarci e scrivere cosa aveva in mente Steve sarebbe stato scorretto.

L’autore, come lasciato intendere qualche mese fa, non esclude comunque la possibilità di rilasciare in futuro una seconda versione della biografia, completa di tutti quei dettagli omessi per le ragioni appena spiegate. Se ne riparlerà comunque dopo che iTV e altri prodotti inediti della mela morsicata avranno fatto il loro debutto sul mercato.

Le indiscrezioni oggi disponibili sul progetto parlano di un televisore dal design minimalista, con una singola lastra di vetro a coprire l’intera facciata frontale. Probabile anche l’integrazione con iTunes e iCloud per la fruizione dei contenuti multimediali, oltre al supporto di Siri per controllare la riproduzione e la ricerca mediante comandi vocali, come già avviene sullo smartphone iPhone 4S.

Notizie su: