QR code per la pagina originale

Nuovo iPad: Samsung proverà a bloccarne la vendita?

Samsung potrebbe tentare di ottenere il blocco alla commercializzazione del nuovo iPad in Australia.

,

Il nuovo iPad potrebbe già essere nelle mire dei legali Samsung. Presentato da meno di 48 ore, il tablet Apple di terza generazione debutterà sui primi territori previsti soltanto la prossima settimana, ma la concorrenza potrebbe aver già ben chiara la strategia da mettere in campo per fronteggiare la diffusione del dispositivo nelle aule di tribunale. Alla messa al bando del Galaxy Tab 10.1 in Germania potrebbe dunque seguire un provvedimento simile in Australia, finalizzato al blocco della commercializzazione del nuovo iPad.

Chi la fa l’aspetti, recita un antico adagio, più che mai attuale anche in ambito high tech. Stando alle informazioni riportate sulle pagine di ITNews, subito dopo il keynote di San Francisco i vertici del produttore sudcoreano hanno fissato una riunione straordinaria per le 10.30 (ora locale) di oggi con il giudice Annabelle Bennett. Nonostante l’assenza di conferme in merito agli argomenti che verranno discussi, le tempistiche fanno pensare proprio alla possibilità di un tentativo per mettere il bastone tra le ruote di Apple in terra australiana.

Se così fosse, si ripeterebbe la situazione già vista nell’ottobre scorso, quando in seguito alla presentazione dell’iPhone 4S Samsung tentò senza successo di ostacolarne la vendita in Francia e in Italia. Va infine ricordato che a partire dal 16 marzo il nuovo iPad sarà lanciato, salvo intoppi di carattere legale, negli store di Stati Uniti, Canada, Giappone, Svizzera, Germania, Francia, Regno Unito, Hong Kong, Singapore e Australia.

Un’altra mossa per contrastare il nuovo iPad potrebbe essere rappresentata dall’annuncio odierno di un nuovo tablet Android, di cui hanno parlato ieri alcuni rumor: Samsung Galaxy Tab 11.6, con display da 11,6 pollici e risoluzione pari a 2560×1600 pixel.

Notizie su: Apple nuovo iPad, ,