STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Mozilla, in arrivo la versione Metro di Firefox

Mozilla conferma il fatto che la versione "Metro" di Firefox per Windows 8 sia in preparazione: sarà accessibile solo se Firefox è il browser di default.

,

Mozilla ha aperto i lavori che dovranno portare allo sviluppo di una versione di Firefox per l’interfaccia Metro del nuovo Windows 8. L’intenzione è con ogni evidenza quella di avere a disposizione una versione ottimizzata del browser in tempo per l’uscita sul mercato del nuovo sistema operativo, così da essere presente fin da subito sui desktop e sui tablet che il nuovo Windows popolerà fin dall’ultimo trimestre dell’anno.

L’annuncio giunge da un post dello sviluppatore Mozilla Brian Bondy, il quale spiega che la base da cui si parte per la programmazione è Windows Runtime C++ Template Library (WRL), motiva alcune scelte strategiche e quindi si abbandona ad un rammarico: «Sfortunatamente o il browser può partecipare alla modalità Metro solo se è il browser di default. Perciò se Firefox non è il browser di default sul sistema, non può usare l’interfaccia Metro. È questa una decisione presa da Microsoft».

Il post aggiunge inoltre una serie di indicazioni tecniche destinate agli sviluppatori: dove trovare le risorse per lo sviluppo di un browser (le informazioni disponibili sarebbero al momento alquanto incomplete, aspetto peraltro logico in virtù dello stato di avanzamento dei lavori di un sistema operativo ad oggi disponibile soltanto in Consumer Preview), quali scelte siano state effettuate e quale possa essere la roadmap di avvicinamento alla versione “Metro” di Firefox.

Mozilla ha da tempo tra i propri piani lo sviluppo di una versione ad hoc per Windows 8: la conferma di Bondy non fa altro che ufficializzare l’inizio dei lavori per poter presentare in tempo una versione di Firefox all’altezza del blasone maturato nel tempo (alle spese, peraltro, proprio del browser di Redmond).

Commenta e partecipa alle discussioni