QR code per la pagina originale

TIM, Vodafone, 3 Italia: tutti pronti per l’iPad

TIM, Vodafone e 3 Italia hanno ufficializzato la propria partnership con Apple per la distribuzione del nuovo iPad a partire dal 23 marzo.

,

Il nuovo iPad arriverà in Italia passando per tutti e tre i maggiori carrier nazionali: nel giro di pochi giorni tanto TIM quanto Vodafone e 3 Italia hanno infatti comunicato la propria partnership con la casa di Cupertino, candidandosi così a presentare offerte per catturare utenza tramite il nuovo iPad.

Il tablet non sarà in Italia prima del 23 marzo (l’esordio dei prossimi giorni è riservato soltanto a pochi paesi, dai quali l’Italia è rimasta esclusa), ma dovrebbero ormai essere alle porte le offerte con le quali i tre contendenti si sfideranno a colpi di abbonamenti per poter portare il tablet nelle case degli utenti. Rispetto al passato sarà interessante osservare, oltre alle offerte per il nuovo iPad, eventuali soluzioni per l’iPad 2 in quanto la versione da 16GB è destinata a rimanere sul mercato e potrebbe pertanto aprire ad opzioni low-cost particolarmente interessante per coloro i quali sono interessati a posare per la prima volta i polpastrelli sul tablet di Cupertino.

Tutti e tre i carrier hanno presentato le proprie candidature portando sui rispettivi siti ufficiali una finestrella sviluppata da Apple, ospitata sui server Apple (raggiungibile anche tramite link diretto) e pensata direttamente dal produttore per promuovere le caratteristiche principali della nuova produzione in arrivo. In particolare, lo schema preconfezionato dal team di Cupertino sottolinea i seguenti elementi:

  • Retina display
    «Con oltre 3,1 milioni di pixel, è il miglior schermo mai visto su un dispositivo mobile. E la grafica quad-core del chip A5X rende fluido e scattante tutto quello che fai sul nuovo iPad»: non a caso il gruppo descrive con un gioco di parole il nuovo iPad come “risoluzionario”;
  • Fotocamera iSight
    «Il nuovo iPad ha una fotocamera da 5 megapixel con ottica evoluta. E ora puoi anche girare fantastici video in HD a 1080p»;
  • Wireless di ultima generazione
    «iPad con Wi-Fi + 4G si collega in tutto il mondo alle reti mobili più veloci, fino al 4G LTE. Così puoi scaricare e-mail, video e musica in un attimo, ovunque ti trovi»: trattasi però di un aspetto controverso poiché, benché letteralmente la spiegazione Apple sia ineccepibile, in realtà l’Italia non può in alcun modo ambire al 4G LTE paventato nella scheda. Qui i motivi;
  • Oltre 200000 app create per iPad
    «Sull’App Store trovi app di ogni tipo e su qualsiasi argomento: lavoro, giochi, istruzione, news, cucina, social network e molto di più. Ne arrivano di nuove ogni giorno: scarica quelle che vuoi con un tap»;
  • iLife e iWork per iPad
    «iMovie, GarageBand e il nuovo iPhoto, le app della famiglia iLife, sono potenti, divertenti e facili da usare. E le app di iWork reinventano il modo di lavorare con documenti, presentazioni e fogli di calcolo. Le trovi tutte sull’App Store»;
  • iOS e iCloud
    «iOS è il sistema operativo mobile più evoluto al mondo, ed è il cuore di iPad. iCloud archivia i tuoi contenuti e grazie alla tecnologia push li invia in wireless a tutti i tuoi dispositivi. Senza che tu debba fare nulla: semplicemente, funziona».

«Sarà il tuo modo preferito di fare tutto quel che fai»: TIM, Vodafone e 3 Italia entro pochi giorni spiegheranno all’utenza italiana come e a quali costi.

Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni