QR code per la pagina originale

Google celebra la Regina Elisabetta II

Google, in collaborazione con Historypin, celebra il Giubileo di Diamante della Regina Elisabetta II con una galleria interattiva.

,

La Regina Elisabetta II festeggia quest’anno il Giubileo di Diamante, ovvero il 60esimo anniversario del suo trono. Google, per celebrare la ricorrenza, ha scelto di stringere una partnership con Historypin, finalizzata alla realizzazione di una galleria interattiva che permette di rivivere alcuni dei momenti più significativi che hanno caratterizzato la vita della sovrana inglese.

Il progetto, denominato Pinning The Queen’s History, è stato segnalato sul blog ufficiale di bigG e mediante un comunicato stampa ufficiale giunto in redazione. Al suo interno una raccolta di immagini, filmati e materiale audio posizionati su una cartina di Google Maps elaborata da Historypin.

Centinaia di visite nel territorio del Regno Unito e all’estero, documentate da scatti fotografici e testimonianze di ogni epoca, a cui ognuno può contribuire caricando il proprio contributo. Interessante anche la possibilità, offerta mediante la tecnologia alla base di Street View, di appuntare uno “spillo virtuale” sulle immagini ospitate dalla piattaforma, in modo da confrontare le immagini delle location che hanno ospitato la Regina Elisabetta II a quelle odierne.

Un’iniziativa che può contare anche sul materiale proveniente dagli Archivi Reali di Buckingham Palace, con le immagini di alcuni oggetti come il sitar donato durante la sua visita in India nel 1997, un vaso in terracotta del Primo Ministro giapponese e altro ancora. Curiosi? Basta un click all’indirizzo historypin.com/diamondjubilee per iniziare la propria visita a questa particolare galleria interattiva dedicata alla regina di Regno Unito, Antigua e Barbuda, Australia, Bahamas, Barbados, Belize, Canada, Grenada, Giamaica, Nuova Zelanda, Papua Nuova Guinea, Saint Kitts e Nevis, Saint Vincent e Grenadine, Isole Salomone, Santa Lucia e Tuvalu.

Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni