QR code per la pagina originale

Tim Cook: Siri arriva in italiano

Tim Cook risponde a un utente italiano e promette l'arrivo di Siri entro la fine del 2012.

,

Siri parlerà italiano entro la fine di quest’anno. È la promessa fatta da Tim Cook, amministratore delegato di Apple, in risposta a un lettore del portale nostrano Melablog che chiedeva delucidazioni sia sull’arrivo della lingua italiana per il famoso assistente vocale, sia per le decisione di non includere il bel Paese tra le prime nazioni in cui vengono commercializzati i nuovi prodotti con la mela morsicata, come il recente iPhone 4S e l’imminente nuovo iPad.

Il testo del messaggio di posta elettronica, consultabile di seguito, includeva anche una statistica che dimostrava come l’Italia fosse uno dei paesi più redditizi per il colosso di Cupertino. Un’indagine di ComScore aveva certificato infatti come il nostro paese fosse il terzo in Europa, dopo Regno Unito e Francia, per crescita nelle vendite di iPad. Il lettore, che si firma patavino, scrive così:

Caro Tim,
mi chiedo come mai non vi piaccia l’Italia, io penso che siamo dei buoni clienti per voi ma non lo apprezzate.

Guarda questa, siamo il secondo paese in Europa (siamo dietro all’UK!)
In particolare:
1) Siri non è ancora stato rilasciato in italiano (piuttosto strano dopo 6 mesi)
2) Non siamo più nel gruppo del “primo giorno” di lancio di un prodotto dall’iPhone 4 (ci sono alcune nazioni che non sono al nostro livello)
Grazie
Mike

A sorpresa, la risposta di Tim Cook è effettivamente arrivata. I colleghi di MelaBlog assicurano che il messaggio è autentico e proviene da uno dei server Apple, come testimonia l’intestazione del messaggio fornita con gentilezza dal lettore in questione. Una risposta breve ma efficace, quella di Tim.

Michele,
Amo l’Italia.
Supporteremo SIRI in italiano entro l’anno.
Tim

A questo punto è lecito attendersi che uno dei prossimi aggiornamenti di iOS includerà un corso di lingua italiana per l’assistente vocale più chiacchierato del momento.

Notizie su: