QR code per la pagina originale

I documenti Google Docs negli hangout di Google+

I documenti di Google Docs disponibili negli hangout di Google+, è questa la novità presentata oggi per il social network di Google.

,

Google Docs e Google+, due dei più celebri servizi offerti dal colosso Mountain View, beneficiano oggi di una nuova e gradita integrazione. Come annunciato sulla pagina ufficiale ospitata dal social network di bigG, all’interno degli hangout sarà possibile aprire, condividere e collaborare in tempo reale sui documenti con i propri contatti.

A conti fatti, si tratta dell’aggiunta di un’area dedicata alla videochat all’interno della tradizionale interfaccia che caratterizza la piattaforma Google Docs. In questo modo, oltre a poter contribuire all’editing dei documenti, gli utenti possono confrontarsi anche visivamente mediante l’utilizzo di una webcam, oppure con la fotocamera frontale dei dispositivi mobile. Per farlo è sufficiente un click sul pulsante “Docs”, presente all’interno della schermata in cui vengono gestiti gli hangout. Tra le possibilità offerte, ecco quelle sottolineate da Google.

  • Aggiungere all’hangout un documento esistente, oppure caricarne uno nuovo;
  • i documenti caricati o condivisi sono accessibili mediante l’elenco presente nella parte sinistra della schermata;
  • chi partecipa all’hangout può passare senza alcuna difficoltà da un documento all’altro, oppure modificarne più di uno in contemporanea con gli altri.

Un’iniziativa finalizzata a rendere più efficace l’interazione fra gli iscritti a Google+, così come l’integrazione tra i servizi offerti all’utenza. Il social network, grazie a un costante supporto e all’aggiunta di funzionalità inedite come quella presentata oggi, secondo gli analisti raggiungerà i 400 milioni di account entro la fine del 2012, proseguendo così la sua rincorsa alla leadership ancora incontrastata di Facebook in questo ambito.

Notizie su: ,