QR code per la pagina originale

Nuovo iPad: lancio del 23 confermato ufficialmente

Nuovo iPad: il lancio mondiale - Italia compresa - del 23 marzo è stato confermato, quindi non vi saranno gli slittamenti già ipotizzati.

,

Nuovo iPad: nuove notizie arrivano nientemeno che da Apple. Il lancio del 23 marzo per tutto il resto del mondo, Italia inclusa, è stato ufficialmente confermato. Non vi saranno quindi gli slittamenti ipotizzati negli scorsi giorni.

Dalle prenotazioni statunitensi del nuovo iPad, si è appreso come tutti gli stock iniziali fossero finiti in sold out, tanto che il sito ufficiale ora mostra una stima di consegna di addirittura 2-3 settimane. Per questo motivo, in molti hanno ipotizzato uno slittamento del lancio mondiale ai primi giorni di aprile, un tempo utile per Apple per rifocillare le scorte.

A quanto pare, però, la Mela non avrebbe fatto i conti senza l’oste. Una parte degli inventari iniziali, infatti, è stata specificatamente pensata per il 23 marzo, così da non dover mancare l’appuntamento con le numerose nazioni in attesa di mettere le mani sul nuovo iPad. Probabilmente gli esemplari che giungeranno nei negozi non saranno moltissimi e i gli ordini online potrebbero subire fino a due settimane di attesa, ma quantomeno i più fortunati sono destinati ad accaparrarsi un iPad sin da subito.

La conferma, tuttavia, non porta con sé altri dettagli, come ad esempio l’eventuale previsione di una modalità “pre-ordine” per l’acquisto del nuovo iPad. Trovano verifica solamente le nazioni designate al secondo turno, ovvero Austria, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Liechtenstein, Lussemburgo, Macau, Mexico, Olanda, Norvegia, Nuova Zelanda, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Slovacchia, Spagna e Svezia. Nessuna notizia nemmeno in merito ai prezzi, anche se non dovrebbero esserci grosse sorprese rispetto agli Stati Uniti: in Italia, tuttavia, vale la pena ricordare come il dispositivo sia maggiorato dall’ammontare dell’equo compenso.

Notizie su: