QR code per la pagina originale

Xbox ieri, oggi e domani (update)

Xbox compie dieci anni ma qual è il suo futuro? Kinect (anche per Windows), intrattenimento a 360 gradi e forse una Xbox 720 (o Durango).

,

A dieci anni dal lancio ufficiale sul mercato, la Xbox è oggi presente in moltissime case italiane e i giocatori la utilizzano non solo per giocare, ma anche per intrattenersi con i contenuti online e su Xbox LIVE. Ma qual è il futuro della piattaforma? Dove sta andando il mondo Xbox?

Si parte da Kinect, introdotto con la Xbox 360 nel mese di novembre 2010. Da allora, a livello globale ne sono state vendute oltre 18 milioni di unità, successo che spinge Microsoft a lavorarci ulteriormente in futuro. Kinect ha anche avvicinato la Xbox 360 a una nuova audience grazie a generi di gioco completamente nuovi e dedicati ai giocatori casuali e, da qualche mese, gli sviluppatori stanno anche lavorando per progettare applicazioni e giochi per Windows. Il programma commerciale e di sviluppo Kinect per Windows è partito nel mese di febbraio e Microsoft ha intenzione di spingere con forza su di esso per conquistare anche i giocatori su PC.

La Xbox 360 ha oggi un ampio parco titoli e molti altri sono in sviluppo, dunque la console sarà viva e attiva ancora per qualche anno. Si punterà su Kinect, sui brand che sono diventati simbolo della Xbox – Halo 4, in primis, che è in arrivo – e sulla nuova offerta di intrattenimento, che consente di visualizzare contenuti video, film in alta definizione, sport, musica, cartoni animati, serie TV e documentari. Qualcos’altro però si intravede all’orizzonte: una nuova Xbox, un nuovo concept hardware, una nuova simbiosi con il mondo online, un nuovo salto per regalare una generazione di gioco ulteriore al brand.

È da diverso tempo che si vocifera infatti dello sviluppo del successore della Xbox 360, oggi chiamato provvisoriamente Xbox 720 o Durango, console di nuova generazione che dovrebbe essere svelata in occasione dell’E3 2012 (eventi che avrà luogo a Los Angeles nel mese di giugno). Che sia in arrivo una nuova piattaforma è dato per certo da molti, anche da figure di spicco all’interno dell’industria dei videogiochi.

Microsoft spera in altri 10 anni di successi. Ma di fronte ad una nuova Xbox non si potrà trattare di semplice evoluzione: una generazione decennale deve lasciare spazio ad una nuova generazione, con una frattura ben definita in grado di far compiere un salto importante all’esperienza di gaming. Serviranno scelte coraggiose, insomma, perché i videogiochi sono da sempre uno degli ambiti più esigenti e remunerativi che il mercato è in grado di presentare.

Update
Groupon mette a disposizione una offerta dedicata per il decennale: Xbox 360, Kinect e 10 giochi a soli 250 euro.

Immagine: Yahoo • Notizie su: ,