STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Mass Effect 3: BioWare difende il finale

Continua il botta e risposta tra gli utenti di Mass Effect 3 e BioWare.

,

Come ormai tutti sanno BioWare sta affrontando un crescente numero di polemiche riguardanti Mass Effect 3: dopo le lamentele sul DLC From Ashes, che a quanto pare è già incluso nelle copie del gioco ma sarà venduto a parte, molti utenti sono rimasti fortemente delusi dal finale.

La conclusione di Mass Effect 3 sembra essere molto controversa, annullando di fatto le scelte effettuate nei precedenti capitoli. Inoltre i giocatori lamentano con questo finale un epiloco troppo misterioso delle vicende di Shepard e compagni, quindi hanno chiesto direttamente allo sviluppatore di cambiarlo.

Agli utenti risponde Casey Hudson di BioWare, che difende il finale di Mass Effect 3 tramite un’intervista a Digital Trends, sostenendo che lo sviluppatore non voleva una conclusione dimenticabile. Tutto ciò che è stato inserito alla fine del gioco è stato fatto per creare appositamente un effetto di mistero che concede varie interpretazioni ai giocatori.

Hudson conclude sulla spinosa questione DLC: “Lo sviluppo di Mass Effect 3 si è concluso molti mesi prima che il gioco raggiungesse effettivamente gli scaffali, così il team di sviluppo si è concentrato nello sviluppo delle espansioni, dato che la stessa politica ha funzionato con Mass Effect 2“.

Notizie su
Tutto su Mass Effect 3
Commenta e partecipa alle discussioni