QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note, rimandato Android 4.0 ICS?

Samsung Norvegia comunica su Facebook il rinvio al Q2 2012 dell'aggiornamento ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich per il Galaxy Note.

,

Samsung Galaxy Note avrebbe dovuto ricevere il tanto atteso aggiornamento ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich entro fine marzo, ma stando alle indiscrezioni trapelate oggi in Rete pare che il rilascio dell’update sia destinato a slittare fino al secondo trimestre dell’anno. La fonte della notizia, che se confermata di certo non farebbe piacere a coloro che hanno acquistato il phablet da 5,3 pollici, è la pagina Facebook della divisione norvegese di Samsung.

In assenza di conferme dal sito ufficiale del produttore si può ipotizzare che il ritardo sia legato a problematiche relative esclusivamente ad operatori telefonici operanti sul territorio della Norvegia. Nessun cenno è comunque stato fatto in merito alle ragioni che avrebbero spinto a una scelta di questo tipo, ovviamente destinata a suscitare qualche malumore nell’utenza in possesso di un Galaxy Note.

Nel frattempo, dalle pagine di Android Central si apprende che ha preso il via la distribuzione di un aggiornamento minore, destinato sempre al Samsung Galaxy Note nella sua versione internazionale (modello GT-N7000). L’aggiornamento in questione è basato sul sistema operativo Android 2.3.6 Gingerbread, ma introduce una serie di funzionalità inedite a livello software, come la correzione di un fastidioso bug nell’editor dei filmati, che creava difficoltà nel montare clip con diverso framerate.

L’update in questione è distribuito in modalità OTA (over-the-air), con un pacchetto in download del peso inferiore a 40 MB. Da verificare la sua disponibilità anche nel nostro territorio: chi è in possesso del dispositivo può comunicarlo lasciando un commento mediante il modulo sottostante.