QR code per la pagina originale

Sonic the Hedgehog 4: Episode II, primo gioco per Xbox e Windows Phone

Il secondo episodio di Sonic the Hedgehog 4 permetterà di sincronizzare i progressi di gioco tra Xbox 360 e Windows Phone.

,

Nel 2009, riferendosi alla tecnologia cloud, Microsoft aveva promesso “tre schermi e una nuvola”. Due dei tre schermi sono i display di uno smartphone Windows Phone e della TV alla quale è collegata la Xbox 360 (il terzo è il monitor del PC). Ora l’azienda potrà mettere in pratica i suoi piani, grazie al gioco Sonic the Hedgehog 4: Episode II.

Sonic the Hedgehog 4: Episode II non rappresenta solo la continuazione delle avventure del famoso riccio blu della SEGA, ma sopratutto il primo gioco che sfrutterà la tecnologia cloud di Microsoft per la sincronizzazione tra Windows Phone e Xbox 360.

In pratica, l’utente che possiede sia la console che uno smartphone basato sul sistema operativo mobile, può passare dall’uno all’altro dispositivo senza dover cominciare il gioco dall’inizio. Ken Balough, sviluppatore del Sonic Team, ha dichiarato:

Una delle cose più interessanti è che Windows Phone 7 e Xbox 360 saranno in grado di lavorare insieme in un modo completamente nuovo.

Un utente Windows Phone potrà giocare a Sonic the Hedgehog 4: Episode II, salvare il gioco, accendere la Xbox 360 e riprendere il gioco dal punto in cui era stato interrotto. Per la prima volta da quando è stata annunciata questa funzionalità (circa due anni fa), verrà utilizzata l’integrazione tra Xbox Live e Windows Phone. Con l’arrivo di Windows 8, Microsoft creerà un’unica piattaforma con giochi basati sull’interfaccia Metro.

Sonic the Hedgehog 4: Episode II dovrebbe rappresentare la puntata finale della saga e sarà disponibile nel corso della primavera anche su PlayStation 3, Wii, Android, iOS e PC Windows. Il gioco è a scorrimento orizzontale in 2D, ma con personaggi renderizzati in tre dimensioni.