QR code per la pagina originale

Hacker usano i DLC di Street Fighter su Xbox Live

Alcuni utenti sono riusciti a sbloccare 12 personaggi del gioco senza pagare nessun Microsoft Points.

,

Alcuni utenti del gioco Street Fighter X Tekken hanno segnalato sul forum ufficiale di Capcom Unity che alcuni hacker sono riusciti a sbloccare i personaggi non ancora disponibili a tutti gli utenti di Xbox Live. L’azienda ha confermato l’accaduto e ha dichiarato di essere al lavoro con Microsoft per risolvere la questione in tempi brevi.

Street Fighter X Tekken, rilasciato per Xbox 360 lo scorso 9 marzo, è un gioco di combattimenti che unisce i due mondi di Street Fighter (sviluppato da Capcom) e Tekken (sviluppato da Namco). I DLC, ovvero i contenuti solitamente scaricabili da Internet, sono invece già presenti sul disco, per cui gli hacker hanno facilmente “craccato” il gioco per utilizzare i 12 personaggi che verranno rilasciati prossimamente ad un prezzo di 1.600 Microsoft Points.

Piuttosto che di hacker si dovrebbe in realtà parlare di utenti sprovveduti, in quanto è abbastanza facile individuare chi si collega a Xbox Live con una Xbox 360 modificata. Christian Svensson, vice presidente senior di Capcom, ha già contattato Microsoft e presto verranno adottati i dovuti provvedimenti. In ogni caso, ha chiesto agli utenti onesti di inviare screenshot o clip video che mostrano le violazioni, in modo da velocizzare i controlli e bannare console e account.

Nei giorni scorsi erano nate diverse discussioni proprio sul fatto che i DLC del gioco fossero già sul disco. Capcom ha dichiarato che ciò evita la necessità di scaricare i contenuti o di acquistare un secondo DVD, ma questa scelta non si è rivelata saggia. I furbi, infatti, possono utilizzare i 12 personaggi per sconfiggere più facilmente gli avversari su Xbox Live.