QR code per la pagina originale

HP rivela nuovi notebook Pavilion con Ivy Bridge

HP ha pubblicato le specifiche dei Pavilion dv4-5000, dv6-7000 e dv7-7000 basati su processori Intel Core i7 a 22 nanometri.

,

Intel dovrebbe annunciare i primi processori basati sull’architettura Ivy Bridge a 22 nanometri nel corso del prossimo mese. Forse per questa ragione, HP non ha presentato ufficialmente i nuovi notebook, le cui caratteristiche sono state pubblicate sul sito aziendale. Si tratta dei Pavilion dv4-5000, dv6-7000 e dv7-7000 con processori Core i7 di terza generazione.

Il Pavilion dv4-5000 rappresenta il modello entry level con schermo da 14 pollici (1.366×768 pixel), processore Intel Core i7-3610QM a 2,30 GHz, 4 GB di RAM a 1.600 MHz, hard disk da 1 TB, unità ottica DVD SuperMulti e scheda video discreta NVIDIA GeForce GT 630M con 2 GB di memoria dedicata.

Il Pavilion dv6-7000 condivide quasi tutte le specifiche del modello inferiore, ma possiede un display ampio 15,6 pollici. In questo caso, l’utente può scegliere tra due versioni con 4 o 8 GB di RAM e hard disk da 750 GB o 1 TB. La connettività è garantita da tre porte USB 3.0, una USB 2.0, uscita HDMI, rete Gigabit Ethernet, WiFi 802.11b/g/n, card reader multi formato, Bluetooth e webcam HD.

Il Pavilion dv7-7000, infine, è chiaramente un notebook multimediale che offre anche buone possibilità per il gioco. La dotazione hardware include un processore Core i7-3720QM a 2,6 GHz, 8 GB di RAM, due hard disk da 1 TB, scheda video NVIDIA GeForce GT 650M con 2 GB di memoria e, opzionalmente, un masterizzatore Blu-ray. L’assortimento di porte è identico a quello del dv6-7000.

I tre nuovi notebook Pavilion integrano un sistema Beats Audio con subwoofer (due speaker per il dv4-5000, quattro per i dv6-7000 e dv7-7000). Il sistema operativo installato è Windows 7 Home Premium a 64 bit. Nessuna indicazione sui prezzi, ma l’annuncio è previsto per il prossimo 8 aprile, con disponibilità a partire dal 29 aprile.

Notizie su: ,