QR code per la pagina originale

Apple TV, il teardown di iFixit

Nuova Apple TV smontata e analizzata da iFixit, che ne elogia la riparabilità e le prestazioni.

,

La nuova Apple TV viene adesso messa a dura prova dall’analisi di iFixit. Dopo lo smontaggio di un utente, di cui si è parlato ieri, arriva il teardown di uno dei portali più famosi e apprezzati della rete in questo campo che ha recentemente analizzato anche gli interni del nuovo iPad. A differenza della terza generazione del tablet di Cupertino, iFixit elogia particolarmente la riparibilità della nuova Apple TV, assegnandole un punteggio di 8 su 10. Ecco perché.

Innanzitutto viene confermato ovviamente quanto era già stato fatto sapere da un utente della community di XBMC.org. Per la terza generazione di Apple TV, il colosso ha optato per un processore A5 che, a differenza di quello montato su iPhone 4S e iPad 2, è a core singolo. È stata inserita inoltre una seconda antenna utile per migliorare la forza di ricezione del segnale WiFi, che viene gestito da un chip Broadcom 4330 con supporto dual-band 2.4 GHz e 5GHz 802.11 a/b/g/n, in pratica lo stesso del terzo iPad.

iFixit fa peraltro notare come questa volta non sia stato installato un pad di raffreddamento termico: evidentemente, la soluzione single core per la CPU A5 permette di evitare temperature elevate come avveniva nelle precedenti generazioni senza il supporto di un sistema specifico. In aggiunta, come si era detto, la RAM da 512 MB è prodotta da Hynix mentre la memoria flash interna da 8 GB è fornita da Toshiba.

Per quanto concerne infine la riparabilità, il portale è particolarmente contento delle scelte adottato in questo caso da Apple. Il case comprende infatti solo sei parti facilmente smontabili e non è presente colla, pasta termica o altro a tenerli insieme. L’alimentazione è separata dal resto, rendendo semplice una eventuale sostituzione e le viti utilizzate sono quelle standard e non richiedono l’utilizzo di un cacciavite specifico. Unico difetto è la scheda logica che contiene tutti i componenti, e se qualcosa dovesse rompersi potrebbe essere molto costosa da riparare.

Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni