QR code per la pagina originale

Microsoft annuncerà Windows 8 ad ottobre

Secondo Bloomberg, Windows 8 sarà annunciato ad ottobre e inizierà la vendita di notebook, PC e tablet.

,

Non ci sono ancora conferme ufficiali da parte di Microsoft, ma è molto alta la probabilità di vedere nei negozi i primi dispositivi basati su Windows 8 nel corso del mese di ottobre. In base alle informazioni ricevute da Bloomberg, provenienti da una persona che conosce i piani dell’azienda, Microsoft terminerà lo sviluppo del sistema operativo entro l’estate.

Durante il Consumer Electronics Show di Las Vegas, Janelle Poole, direttore delle pubbliche relazioni del Windows Business Group, aveva dichiarato che Microsoft vuole rispettare l’intervallo di tempo che intercorre tra due release successive di Windows, ovvero tre anni. Ottobre è quindi il mese giusto, in quanto Windows 7 è stato rilasciato nello stesso periodo del 2009.

Windows 8 troverà posto su notebook, PC e tablet con processori Intel e ARM. Non ci sarà dunque nessun ritardo per i dispositivi basati sui chip di NVIDIA, Qualcomm e Texas Instruments, come era stato ipotizzato nei mesi passati. Al debutto del nuovo sistema operativo, saranno disponibili oltre 40 prodotti con chip Intel e 5 dispositivi ARM (3 tablet e 2 notebook). Il numero inferiore di tablet ARM è dovuto ad un maggiore controllo di qualità sui prodotti, dato che Microsoft offrirà per la prima volta un sistema operativo per questa architettura.

Secondo la fonte contattata da Bloomberg, Microsoft organizzerà un evento il prossimo mese di aprile per incontrare i suoi partner industriali, con i quali discuterà delle strategie relative al rilascio di Windows 8, con dettagli su timing e marketing.

Il mercato dei tablet è molto importante per Microsoft. Apple continua a dominare incontrastata, per cui l’azienda di Redmond non può perdere altro tempo. L’annuncio di ottobre darà il via al primo scontro ufficiale durante le vacanze natalizie. Più complicata, invece, la situazione nel settore PC, dato che gli utenti non hanno ancora digerito la presenza dell’interfaccia Metro anche sui dispositivi privi di touchscreen.

Notizie su: ,