QR code per la pagina originale

Pause For Later, bookmark video per YouTube

Pause For Later: un'estensione per browser per mettere in pausa i video di YouTube, consentendo la visione in un secondo momento senza dover ricominciare da capo.

,

YouTube è un enorme catalogo in cui è possibile trovare video di ogni tipo. Con l’annuncio di Google Play, i fortunati utenti statunitensi possono anche vedere un intero film. Ma cosa succede se viene chiuso il browser? Per continuare la visione, bisogna cercare di nuovo il video e scorrere fino al punto desiderato. Per evitare questo fastidio, è stata sviluppata l’estensione Pause For Later.

Pause For Later è una piccola applicazione compatibile con tutti i browser più diffusi per PC (Firefox, Chrome, Safari, Internet Explorer e Opera) e con i due sistemi operativi principali sul mercato mobile, ovvero iOS e Android. L’estensione, attualmente in versione beta, permette di impostare un segnalibro all’interno di un video e di riprendere la visione in un secondo momento, anche dopo aver chiuso il browser o spento il computer.

Per iniziare ad utilizzare Pause For Later è necessario prelevare dal sito la versione compatibile con il proprio browser ed effettuare la registrazione gratuita. In alcuni casi, potrebbe essere utile installare il bookmarklet invece dell’estensione, seguendo le istruzioni pubblicate. Al termine della procedura, viene mostrato un pulsante “Pause” (vicino alla barra degli indirizzi in Chrome o nella barra dei componenti aggiuntivi in Firefox) da cliccare al posto dell’analogo comando di YouTube.

Quando l’utente decide di interrompere la visione cliccando sul pulsante, viene reindirizzato al sito Pause For Later, dove può vedere l’elenco dei video sospesi e riprendere la riproduzione con un solo click. L’estensione permette anche di compiere diverse “Action”, ad esempio marcare un video come non visto o copiare il link nella clipboard, attraverso un’interfaccia più chiara rispetto a quella offerta da YouTube.

Notizie su: