QR code per la pagina originale

Dragon’s Dogma punta sulla libertà delle scelte

Dragon's Dogma avrà un sistema di decisioni a disposizione dei giocatori.

,

In Dragon’s Dogma la libertà d’azione sarà una delle caratteristiche peculiari. Lo ha rivelato lo sceneggiatore del titolo, Haruo Murata, il quale ha spiegato come al giocatore sarà demandata più volte la possibilità di orientare la trama in base a scelte precise che potrà effettuare.

“Il giocatore progredirà attraverso la storia in una maniera comparabile al movimento di un arco”, ha spiegato Murata. “La decisione più importante che occorrerà prendere nel gioco sarà davvero ardua e difficile. Quando si arriverà a quel punto, non si avrà la sensazione di aver vissuto una vicenda predeterminata, ma di averla definita in base a scelte precise. Dragon’s Dogma sarà un’esperienza personale, per nulla paragonale a una fruizione passiva”.

Dragon’s Dogma uscirà il prossimo 25 maggio su Xbox 360 e PlayStation 3. L’esperienza del titolo ruoterà attorno un gameplay di tipo action-RPG, in cui il giocatore dovrà controllare un party di personaggi, altamente personalizzabili, con cui esplorare un mondo fantasy ricco e dettagliato.

Notizie su: