QR code per la pagina originale

The King of Fighters, il re dei picchiaduro su Android

The King of Fighters, lo storico picchiaduro 2D di SNK, debutta in versione mobile con un adattamento Android in download su Google Play.

,

The King of Fighters, uno tra i picchiaduro 2D più celebri di tutti i tempi, debutta in questi giorni anche sui dispositivi Android. La versione mobile del gioco, nata dalla collaborazione tra SNK e G-Gee, è disponibile da oggi per il download sulle pagine dello store Google Play, con un prezzo di vendita fissato in 5,00 euro.

Un esborso economico di certo non indifferente, con il quale sarà possibile scaricare e installare il titolo, con 20 lottatori selezionabili tra cui anche Kyo Kusanagi, K’, Ash Crimson Billy Kane e cinque modalità di gioco: Team Battle (il classico 3 vs. 3 della serie), Single Battle (1 vs. 1), Endless per provare la resistenza di un singolo personaggio, Challenge con obiettivi sempre differenti da affrontare e infine Training, ovviamente dedicato all’allenamento e all’apprendimento delle tecniche per avere la meglio sugli avversari.

Per arricchire ulteriormente il gameplay, la software house ha inserito alcuni contenuti extra da sbloccare nel corso del gioco, nella forma di carte collezionabili da vedere poi all’interno della sezione Gallery. Tra queste alcune illustrazioni realizzate da SNK Playmore per il titolo originale, artwork e bozzetti dei lottatori più celebri nel franchise The King of Fighters.

Il sistema di controllo, ovviamente, è stato adattato per i display touchscreen, con la presenza di pulsanti e stick virtuali sullo schermo. Per avere un’idea di quanto ha da offrire The King of Fighters Android (questo il titolo completo visibile su Google Play), ecco di seguito un primo filmato in streaming caricato su YouTube, oltre alla galleria di screenshot allegata.

Notizie su: