QR code per la pagina originale

Nuovo iPad: la carica va oltre il 100%

DisplayMate ha scoperto che il nuovo iPad può essere caricato ancora per un'ora, anche se il software mostra una capacità pari al 100%.

,

Buone notizie per coloro che vogliono ottenere la massima autonomia possibile con il nuovo iPad. Il Dr. Raymond M. Soneira di DisplayMate ha scoperto che la batteria del tablet Apple continua a caricarsi anche dopo la visualizzazione del simbolo che indica il raggiungimento del 100% di capacità. Non un problema come quelli emersi negli ultimi giorni, insomma, ma una caratteristica peculiare dimostrata da uno studio specifico.

Come spiega Soneira in un dettagliato articolo che descrive il funzionamento del Retina Display, il nuovo iPad integra un pannello LCD con un numero di pixel quattro volte maggiore del precedente iPad 2. Ciò ha richiesto un aumento del numero dei LED utilizzati per la retroilluminazione e quindi una batteria di dimensioni maggiori per alimentare il tablet. Infatti, la batteria ha una capacità di 42,5 Wh, superiore del 70% rispetto a quella integrata nell’iPad 2.

Apple dichiara un’autonomia di 10 ore durante la riproduzione video, ma i test effettuati da DisplayMate hanno rilevato un valore di 11,6 ore impostando una luminosità media dello schermo. Questo numero potrebbe essere ancora più alto se l’utente continuasse a caricare il dispositivo oltre il limite indicato dal sistema operativo. Soneira, infatti, ha dichiarato ad ArsTechnica che la batteria non ha ancora raggiunto la carica completa quando viene visualizzato il simbolo corrispondente:

Ho misurato la potenza effettivamente assorbita dall’adattatore AC e ho scoperto che il nuovo iPad continua a caricarsi fino ad 1 ora dopo che afferma di aver raggiunto il 100%. Ciò influenza la durata della batteria se si interrompe la carica quando segnala il raggiungimento del 100%.

Per incrementare l’autonomia si può ridurre la luminosità dello schermo, disattivare il WiFi, ridurre le notifiche push o evitare la sincronizzazione con iCloud, ma l’utente potrebbe recuperare qualche minuto in più se lascia il tablet sotto carica per un’altra ora. Forse Apple ha scelto di fissare via software il limite massimo per aumentare la vita della batteria, consigliando pertanto modalità di ricarica ad hoc con una strategia del tutto particolare.

Fonte: DisplayMate • Notizie su: