QR code per la pagina originale

iOS 6: iPad 4 e iPod Touch con funzionalità avanzate di telefonia?

Apple sta cercando nuove figure professionali per lavorare su VoLTE o VoIP, che consentirebbero le chiamate extra rete cellulare.

,

iOS 6 potrebbe esser dotato di una serie di nuove tecnologie avanzate per la telefonia wireless: la notizia emerge in base ad alcuni annunci di lavoro che Apple ha di recente pubblicato sul proprio sito ufficiale, che rivelano come il produttore di iPhone, iPod touch e iPad possa avere nei piani la preparazione di prossimi device con soluzione VoLTE o VoIP, ovvero voice over LTE e voice over IP.

Secondo quanto riportato da GigaOM, il team Apple Wireless Technology sta cercando nuovi ingegneri che abbiano esperienza con alcune tecnologie essenziali operanti nel campo dei segnali vocali: alcune descrizioni richiedono una figura professionale che abbia familiarità con l’architettura IP Multimedia Subsystem (IMS), che è alla base dei servizi di comunicazione vocale LTE.

Si vocifera da tempo di un nuovo iPhone LTE che andrebbe ad affiancarsi al nuovo iPad, dotato della medesima tecnologia superveloce, ma i nuovi annunci di lavoro offrono uno sguardo ulteriore su ciò che Cupertino starebbe, forse, pianificando per tutti i propri futuri device mobile, dunque iPad 4, nuovo iPod Touch e nuovo iPhone. Si chiedono esperti in VoIP, SIP, RTP, GSM / UMTS, CDMA, e IMS per la creazione di una rete compatibile con i prodotti con la mela morsicata da poter sfruttare per telefonate Facetime, iMessage e altri servizi per gli iDevice.

Di particolare interesse è la tecnologia IMS, grazie al quale si potrebbe creare una piattaforma SIP-based di comunicazione che integri tutti i servizi Apple realizzati in esclusiva per la propria clientela. Con una mossa del genere, applicata su smartphone e altri tipi di dispositivi, Apple consentirebbe dunque un’esperienza voce anche su quei prodotti che oggi non permettono l’invio e la ricezione di chiamate su rete cellulare.