QR code per la pagina originale

Baldur’s Gate EE su OS X con multiplayer cross-platform

Baldur's Gate Enhanced Edition debutterà anche su OS X, oltre che su iPad: tra le novità, si segnala il multiplayer cross-platform.

,

Baldur’s Gate Enhanced Edition sarà disponibile anche su OS X, oltre che su iPad, con una versione basata su un Infinity Engine rivisto e migliorato così da proporre numerose migliorie sul fronte grafico rispetto alla versione originaria del 1998. Spicca però una novità tra tutte, senza dubbio la più interessante per i videogiocatori: supporterà il multiplayer cross-platform e di conseguenza consentirà di sfidare gli altri giocatori su PC e iPad.

Sono Atari, Wizards of the Coast e Overhaul Games a essere a lavoro su Baldur’s Gate Enhanced Edition per iPad e OS X, gioco che conterrà l’espansione Tales of the Sword Coast e contenuti del tutto inediti come una nuova avventura e un nuovo membro del gruppo. Le novità però non finiscono qui.

Per quanto riguarda specificatamente la versione per OS X, saranno presenti alcune funzioni quali ad esempio il supporto iCloud e il widescreen. Ottimo il multiplayer cross-platform, per permettere la sincronia dei giochi OS X e iOS, e gli sviluppatori hanno inoltre sottolineato la volontà di permettere le mod su tutte le piattaforme su cui il famoso GDR approderà.

In quanto alla longevità, si ricorda che per la versione iPad del gioco si era parlato di un’ottantina di ore di gioco. Baldur’s Gate EE dovrebbe esser proposto su App Store a un prezzo non superiore ai dieci euro, dunque si presuppone che anche su Mac App Store l’esborso economico necessario per acquistarlo sarà più o meno uguale. Il titolo è previsto per il debutto in estate.

Notizie su: ,