QR code per la pagina originale

Trova il mio iPhone: bambino scova un ladro di iPad

Un ragazzo di 8 anni utilizza Trova il mio iPhone per recuperare l'iPad che i ladri gli avevano rubato, ma recupera anche ben altro.

,

Trova il mio iPhone è un’applicazione utilissima se si ha un iPhone, un iPod touch o un iPad con in dotazione iOS 5. Può infatti essere di grande aiuto per coloro che hanno subito un furto del proprio iDevice oppure per chi lo ha semplicemente perso. Una curiosa notizia giunge però in queste ore sul Web: un bimbo di soli 8 anni è riuscito a localizzare il proprio iPad dopo un furto e ha trovato anche 350 mila dollari di oggetti altrui che erano stati rubati dallo stesso ladro.

L’intelligente ragazzino londinese non riusciva a credere che i ladri fossero entrati in casa propria per rubare iPad e altri oggetti della sua famiglia, dunque ha deciso di utilizzare Trova il mio iPhone per recuperare il suo tablet con la mela morsicata. Ma non è l’unica cosa che è riuscito a ottenere con la sua azione coraggiosa.

Utilizzando l’indirizzo rilevato con Trova il mio iPhone, la polizia locale è riuscita ad acchiappare il ladro, che nascondeva il suo bottino in un albergo di Londra. Insieme all’iPad del giovane, che si chiama Landon Crabtree, è infatti riuscita a recuperare oggetti del valore di oltre 350.000 dollari che lo stesso ladro aveva rubato ad altre cento famiglie.

La storia, oltre che a far apprezzare il coraggio del ragazzino, fa comprendere bene come sia assolutamente necessario installare e configurare Trova il mio iPhone per assicurarsi che un eventuale furto del proprio device venga punito com’è giusto. L’applicazione di geolocalizzazione targata Apple è disponibile e controllabile tramite il sito ufficiale iCloud.

Notizie su: