QR code per la pagina originale

Motorola Droid RAZR MAXX in Europa a maggio

Motorola Droid RAZR MAXX, la versione del Droid RAZR con batteria da 3.300 mAh, debutterà in Europa e maggio: ecco tutti i dettagli.

,

Motorola Droid RAZR MAXX, evoluzione del modello presentato nell’ottobre scorso dal produttore americano, debutterà in Europa nel mese di maggio. Svelato ufficialmente in occasione dell’evento CES 2012, il nuovo RAZR MAXX si differenzia per la presenza di una batteria da 3.300 mAh, molto più capiente rispetto a quella da 1.780 mAh integrata nella versione originale dello smartphone.

Si tratta di un’aggiunta in grado di offrire fino a 21 ore di autonomia in modalità conversazione, oppure due giorni e mezzo di streaming musicale. L’unica altra caratteristica a variare, proprio in conseguenza all’adozione di una batteria tanto performante, è lo spessore, che passa da 7,1 mm a 9 mm, mantenendo comunque il profilo del telefono snello ed elegante, come ben visibile nella galleria di immagini allegata di seguito.

Il comparto hardware del Motorola Droid RAZR MAXX non subisce invece modifiche e vede la presenza di un display da 4,3 pollici Super AMOLED con tecnologia Gorilla Glass, risoluzione qHD, processore dual core da 1,2 GHz TI OMAP4430 e una fotocamera da 8 megapixel con flash LED posta sul retro della scocca, con la possibilità di registrare video Full HD 1080p. Il sistema operativo pre-installato è Android 2.3 Gingerbread, ma l’aggiornamento ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich è atteso oltreoceano proprio in questi giorni.

Nel comunicato ufficiale diffuso da Motorola non si fa riferimento alla data di lancio precisa, indicando in modo generico il mese di maggio, così come non ci sono conferme riguardanti il prezzo di commercializzazione del Droid RAZR MAXX per l’Europa. Di seguito, invece, è possibile vedere in streaming il nuovo filmato promozionale realizzato dal produttore, che punta tutto sull’autonomia del dispositivo.