QR code per la pagina originale

World of Warcraft: Mists of Pandaria meno oscura di Cataclysm

Mists of Pandaria, nuova espansione di World of Warcraft, avrà toni più leggeri.

,

World of Warcraft: Mists of Pandaria non sarà un’espansione dai toni tetri come Cataclysm, piuttosto avrà una trama più leggera. È quanto rivela Blizzard, attraverso la voce del vicepresidente dello sviluppo Chris Metzen.

Mists of Pandaria, che attualmente si trova in fase beta, porterà i giocatori del MMORPG più apprezzato per PC in un luogo che è stato preservato per circa 10.000 anni, una location molto serena ma che sarà presto teatro di combattimenti. Ad ogni modo, nonostante sarà un’espansione volta alle sfide, avrà toni più leggeri rispetto sia alla tragicità tipica di Lich King che alla desolazione di Cataclysm.

Quella che è la quarta espansione per il longevo World of Warcraft introdurrà una grande quantità di nuovi contenuti, come il level cap innalzato fino a 90 insieme a nuove ambientazioni, dungeon e zone inedite da esplorare.

Notizie su: