QR code per la pagina originale

Apple sostituirà i nuovi iPad con WiFi difettoso

Un documento interno Apple dimostra l'intenzione di Cupertino di indagare e sostituire tutti i nuovi iPad affetti da problemi nella connessione WiFi.

,

Alcuni nuovi iPad presentano problemi di connessione via WiFi, così come vociferato qualche giorno fa. Dopo una lunga discussione sulle pagine di supporto Apple e rimedi più o meno casalinghi, Cupertino ha deciso di indagare ufficialmente il problema, sostituendo i modello difettosi.

A rivelarlo è 9to5Mac, testata entrata in possesso di un documento interno per il Genius Bar degli Apple Store, dove è Cupertino stessa a specificare come gli iPad con problemi di connettività debbano essere ritirati e sostituiti. I casi che garantiscono l’accesso alla sostituzione sono una connessione intermittente, un network WiFi non riconosciuto oppure una navigazione troppo lenta rispetto alle aspettative. Il ritiro ufficiale vale al momento solo negli Stati Uniti, ma non dovrebbero esserci problemi nemmeno per gli utenti europei, considerato come il malfunzionamento sia ovviamente coperto da garanzia.

«Negli Stati Uniti, i centri di contatto e i retail store devono ritirare i device iPad (Terza Generazione) solo WiFi qualora dimostrassero qualsiasi problema connesso al WiFi:

  • Connettività intermittente;
  • Velocità WiFi lenta;
  • Rete WiFi non riconosciuta.

Ogni modello ritirato deve includere iPad, l’adattatore di corrente e il cavo USB. Durante il periodo di indagine, Apple analizza ogni problema hardware, anche quelli che normalmente sarebbero classificati come abusi.»

Cosa sta esattamente succedendo alle connessioni WiFi di iPad? Alcuni utenti hanno lamentato la perdita della connessione, l’impossibilità di navigare o – semplicemente – la necessità di utilizzare il nuovo iPad nelle immediate vicinanze del router. Non è dato sapere quanto il problema sia diffuso: il forum Apple consta di oltre 48 pagine di interventi, ma dopo la prima decina la discussione è degenerata nei soliti litigi fra utenti. L’unico dato certo è come non tutti i nuovi iPad acquistati, siano essi WiFi o LTE, ne siano affetti, così come dimostrano le testimonianze di molti utilizzatori soddisfatti proprio sullo stesso forum. La discesa in campo di Cupertino, tuttavia, sottolineerebbe come il problema sia stato rilevato da un numero corposo di clienti, che fortunatamente non costituiscono la maggioranza dei device venduti.

Non è dato nemmeno sapere se la questione sia effettivamente causata da un guasto hardware, perché in molti casi è stata sufficiente la reinstallazione del firmware per tornare alla normalità di utilizzo, mentre per altri la sostituzione è stata una scelta obbligata. Il modello di nuovo iPad WiFi in nostro possesso al momento non presenta alcun difetto: quanti lettori hanno incontrato il fastidioso malfunzionamento?

Notizie su: Apple nuovo iPad, ,