QR code per la pagina originale

Fujifilm X-Pro1: scatti fotografici di prova

La X-Pro1 della Fujifilm è la nuova macchina a ottiche intercambiabili: ecco le immagini di prova proposte dall'azienda.

,

I fan della Fujifilm sapranno già tutto sulla nuova Fujifilm X-Pro1, la nuova fotocamera professionale a ottica intercambiabile e dalle elevate prestazioni. Con orgoglio a gennaio l’azienda giapponese ha presentato al CES di Las Vegas il suo nuovo gioiellino e con altrettanto orgoglio ha pubblicato i sample sul suo sito ufficiale. Eccoli nella galleria qui di seguito.

Non è una reflex – e si vede anche dagli scatti di prova – ma è l’inconfondibile stile Fujifilm – che anche su questa mirrorless è stato impresso – che attirerà il pubblico professionale e gli amatori. La vintage X-Pro1 incorpora tecnologie avanzate come l’esclusivo sensore X-Trans CMOS APS-C da 16 megapixel, con un nuovo attacco X per il montaggio dell’obiettivo, un mirino Hybrid e tre ottiche di base.

I giapponesi hanno colto nel segno con questa macchina, insomma: basta dare un’occhiata alle immagini – scattate con obiettivi diversi, rispettivamente da 18, 35 e 60 mm – per capire cosa Fujifilm offre questa volta. Fotografie di grande qualità, con nitidezza e pulizia da far strizzare gli occhi.

La stampa ha criticato il suo prezzo troppo elevato, da reflex quasi. La X-Pro1 è sul mercato a 1.500 euro – solo corpo macchina – ma farà comunque registrare ottimi volumi di vendita, grazie alla qualità del sistema messo a punto e grazie alle novità introdotte – come il Quick Menu che rende migliore l’interfaccia.

Pur lasciando il design retrò, quindi, Fujifilm con questa nuova mirrorless torna sul mercato delle macchine a ottica intercambiabile, stabilendo nuovi standard nella risoluzione delle immagini. Inoltre, ricordiamo che le ottiche Fujinon serie XF compatibili sono quelle da sempre associate ad un’elevata qualità di scatto, e proprio la galleria di immagini qui allegata darà una risposta al desiderio di avere questa nuova X-Pro1.