QR code per la pagina originale

Google Project Glass indossati da Sergey Brin

Robert Scoble e Thomas Hawk hanno incontrato Sergey Brin di Google a un evento di beneficienza: indossava un prototipo di Project Glass.

,

Google Project Glass non è solamente un’idea, una tecnologia che potrebbe forse trovare spazio in futuro, piuttosto sembra esser qualcosa di molto più concreto rispetto a quanto inizialmente immaginato. Stando alle informazioni trapelate sul Web nelle scorse ore, Sergey Brin si è presentato a un evento di beneficenza della Foundation Fighting Blindness indossando niente di meno che un paio di occhiali per la realtà aumentata.

Il co-fondatore di Google è stato incontrato da Robert Scoble e Thomas Hawk, i quali hanno notato subito i particolari occhiali portati da Sergey Brin. Dal loro incontro emergono dunque le prime impressioni su quello che sarebbe Google Project Glass: un dispositivo dalla linea molto simile a quella di occhiali normali, dunque poco vistosi e appariscenti.

Era presente un LED che emetteva un segnale luminoso a intermittenza, dunque gli occhiali indossati da Sergey Brin erano attivi e funzionanti. Non è noto se si tratti proprio di un modello di Project Glass oppure se sia un altro esperimento made in Google, tuttavia questa nuova tecnologia potrebbe già essere qualcosa di concreto. Del resto, nella giornata di ieri era stata riportata qualche indiscrezione che dava per certo l’arrivo dei primi prototipi entro i prossimi mesi.

Google Project Glass

Che il futuro della tecnologia passi da questo tipo di novità è ormai cosa certa. Intanto, tra gli appassionati di tecnologia si sta creando un forte hype sul progetto, tanto che è stata rilasciata sul Web una video parodia del filmato con cui Google ha svelato il Project Glass. La riportiamo in streaming di seguito.

Notizie su: ,