QR code per la pagina originale

PayPal Payments: nuove funzionalità e prezzi

PayPal annuncia la disponibilità di nuove funzionalità e nuove tariffe per il suo servizio Payments

,

PayPal ha annunciato alcune novità riguardanti la sua piattaforma di pagamenti Payments. Il colosso delle transazioni elettroniche ha infatti ufficializzato nuove funzionalità e nuove tariffe per la sua piattaforma di pagamenti elettronici. Innanzitutto, PayPal offrirà la piattaforma Payments in 3 versioni: Standard, Advanced e Pro. PayPal Payments Standard corrisponde più o meno a quanto offerto sino a oggi da PayPal per la piattaforma Payments in forma del tutto gratuita.

Possibilità dunque di integrare senza spese il servizio di pagamenti di PayPal sul proprio sito di e-Commerce e novità, la possibilità di ricevere un lettore di carte di credito per tutti gli esercenti che volessero implementare nel loro negozio il servizio PayPal Here presentato poche settimane fa.

PayPal Payments Advanced offre invece, a fronte di un canone d 5 dollari al mese, la possibilità di implementare sempre il servizio PayPal nel proprio portale di e-Commerce, ma con l’opportunità di effettuare i pagamenti direttamente nel proprio negozio virtuale senza dover passare per forza per il sito di PayPal, come invece avviene per chi sceglie il servizio Standard.

PayPal Payments Pro, a fronte di 30 dollari al mese, offre un alto grado di personalizzazione. Si potrà infatti modificare la pagina dedicata alle transazioni di PayPal, uniformandola al layout del proprio portale di e-Commerce. Inoltre, PayPal fornirà all’esercente un terminale virtuale per carte di credito con cui effettuare transazione tramite sms, telefono, eMail, fax e molto altro ancora.

Notizie su: ,